Anticipazioni Amore Criminale: puntata domenica 14 ottobre

Amore criminale con Veronica Pivetti e Matilde D'Errico

Amore Criminale torna a raccontare storie di violenza e femminicidio: ecco tutte le anticipazioni della puntata di domenica 14 ottobre

Torna “Amore Criminale” in prima serata su Rai3. Veronica Pivetti è pronta a raccontare una nuova storia dove l’amore lascia spazio alla violenza e alla follia. Scopriamo la storia e le anticipazioni al centro della puntata di domenica 14 ottobre 2018.

Amore Criminale 2018: anticipazioni 14 ottobre

Domenica 14 ottobre alle ore 21.25 nuovo appuntamento con “Amore Criminale”, il programma di storie di amore e violenza condotto da Veronica Pivetti. In apertura, spazio alla lettura degli atti processuali inerenti la storia al centro della puntata. A leggerli la conduttrice Veronica Pivetti.

Protagonista della storia di questa settimana è Filomena, una donna di 58 anni che ha vissuto un lunghissimo matrimonio infelice. La donna per tantissimi anni è stata vittima di sopraffazioni e violenze sia fisiche che morali. Tutto comincia quando Filomena è solo una ragazzina: all’età di sedici anni incontra Vittorio in un locale a Salerno.

La ragazzina se ne innamora perdutamente. Alcuni anni dopo decidono di sposarsi e dal loro amore nascono tre figli che ben presto diventano testimoni e vittime della rabbia violenta del padre. Filomena non ha alcun potere né forza di reagire. Sottomessa al marito Vittorio, ossessione dalla gelosia e dal controllo, la donna finisce per vivere come in una prigione.

Amore Criminale: la storia di Filomena

35 lunghi anni di violenze e sopraffazioni quelle subite da Filomena. Ad un certo punto della storia c’è un evento che scatena nella donna un sentimento di rivalsa. Filomena assiste alla scena del figlio maggiore che dà uno schiaffo alla fidanzata. In quel frangente la donna capisce che non può più subire una cosa del genere e chiede al marito la separazione. La richiesta della donna sembra convincere Vittorio, ma in realtà l’uomo è pronto a vendicarsi.

Durante la notte del 28 aprile del 2012, mentre Filomena è a letto, Vittorio l’aggredisce lanciandole in volto una bottiglia di acido. La donna viene immediatamente soccorsa da uno dei tre figli e portata d’urgenza in ospedale.

Filomena combatte a lungo tra la vita e la morte, mentre Vittorio viene arrestato. Durante il processo per direttissima, l’uomo viene condannato a 18 mesi per maltrattamenti in famiglia, scontandone poi soli 15. Oggi l’uomo, dopo aver tentato di uccidere la propria moglie, la madre dei suoi figli, è un uomo libero.

L’appuntamento con Amore Criminale è la domenica sera in prima serata su Rai 3.

Testardo, sognatore, ironico, logorroico, attento osservatore e curioso all'ennesima potenza. Campano di origini, ma alla continua ricerca del suo posto nel mondo si laurea in Scienze Politiche e contemporaneamente completa il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. Consumatore di dischi, tele-dipendente, appassionato di cinema e serie tv. Diverse le collaborazioni: dalla carta stampata fino al passaggio al giornalismo online.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here