Amore Criminale su Rai 3 racconta la storia di Monica

Amore criminale con Veronica Pivetti e Matilde D'Errico

Quarto appuntamento di Amore Criminale, il programma di storie di femminicidio condotto da Veronica Pivetti: ecco le anticipazioni di domenica 30 settembre

Torna “Amore Criminale” su Rai3 con una nuova storia di amore e violenza. A raccontarla è ancora una volta Veronica Pivetti, attrice che dimostra ancora una volta di sapersi confrontare con il ruolo di conduttrice di un programma forte e attuale. Scopriamo tutte le anticipazioni sulla puntata di domenica 30 settembre.

Amore Criminale 2018: anticipazioni 30 settembre

Domenica 30 settembre alle ore 21.25 quarto appuntamento su Rai3 con “Amore Criminale”, il programma condotto da Veronica Pivetti. Come per le precedenti puntate poco prima della sigla d’apertura, ci sarà uno spazio con la conduttrice impegnata a leggere gli atti processuali della storia protagonista di puntata.

Per la quarta puntata di “Amore Criminale“, Veronica Pivetti questa settimana è pronta a condividere e raccontare con i telespettatori la storia di Monica.

Monica è una donna di 46 anni. Lavora come agente immobiliare e vive in provincia di Vicenza. Ha alle spalle due relazioni andate male che le hanno regalato le gioie più bella della sua vita: due splendidi figli.

Nel maggio del 2015, la donna incontra Davide più giovane di alcuni anni. Davide è un uomo solitario ed introverso con alle spalle nessuna relazione importante.

L’incontro con Monica e i suoi figli sembra riaccendere in lui una luce nuova, e sembra colmare il vuoto affettivo che si porta fin dall’infanzia. Ma la loro relazione è destinata a concludersi molto presto.

Amore Criminale, la storia di Monica

Dopo solo cento giorni di frequentazione, Monica si rende conto che Davide è un uomo problematico e dal carattere violento. Geloso e ossessivo, Monica decide di lasciarlo.

Dalla sua l’uomo non riesce a farsene una ragione; anzi si domanda come mai, nonostante tutto l’amore, la donna abbia deciso di lasciarlo e troncare la loro relazione.

A questo punto l’uomo decide che il solo modo per colmare il proprio dolore sia ucciderla e poi, farla finita lui stesso. E’ il 4 aprile del 2016 quando Davide, con il pretesto di una casa da acquistare, organizza a Monica una trappola mortale. L’uomo uccide con un coltellata alla schiena alla donna. Poi tenta di uccidersi, senza riuscirsi.

Davide viene arrestato, processato con rito abbreviato e condannato a trent’anni di reclusione. La condanna è stata confermata in appello.

L’appuntamento con Amore Criminale è per domenica 23 settembre su Rai 3.

Testardo, sognatore, ironico, logorroico, attento osservatore e curioso all'ennesima potenza. Campano di origini, ma alla continua ricerca del suo posto nel mondo si laurea in Scienze Politiche e contemporaneamente completa il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. Consumatore di dischi, tele-dipendente, appassionato di cinema e serie tv. Diverse le collaborazioni: dalla carta stampata fino al passaggio al giornalismo online.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here