Al Bano chiude i profili social stanco di insulti e cattiveria

albano

Al Bano lascia i social: “Troppo odio, mi prendo una pausa di riflessione”. E con queste parole che il popolare cantante di Cellino inizia il suo lungo post-sfogo social, spiegando i motivi per cui è arrivato a questa drastica decisione.

Nei giorni scorsi infatti il cantante ha pubblicato un lungo post su Facebook, la popolare piattaforma di Mark Zuckerberg spiegando le  ragioni che lo hanno portato a prendersi una pausa dalla frequentazione proprio da  Facebook e Instagram.

Al Bano lascia i social: “guerra inutile, disgustosa e vergognosa!”

Al Bano Carrisi chiude i suoi profili social e si prende una pausa di riflessione. A spiegarlo è proprio il cantante di Cellino con un post su Facebook, in cui spiega le sue motivazioni. Decisamente essere una persona molto i vista, amatissima e molto seguita non sempre porta cosa positive.

La vita di Al Bano e Romina Power da sempre è sotto i riflettori: la gente ha amato moltissimo la coppia che oltre a condividere un matrimonio e dei figli ha portato avanti negli anni un sodalizio artistico che solo da qualche tempo si è “ricostituito”.

Sappiamo poi tutti le vicissitudini della coppia legati alla scomparsa della figlia Ylenia, che l’ ha portata a separarsi. Al Bano da molto tempo si accompagna ad un’altra donna, dalla quale ha avuto 2 figli: Loredana Lecciso.

Ebbene, è proprio da una foto che il cantante avrebbe esibito con la “seconda moglie” che il web si è scatenato, criticando ferocemente la bionda showgirl.

Il cantante, ha difeso la compagna Loredana Lecciso  e sono cadute come pioggia insulti e cattiveria. Al Bano, dunque spiega di volersi distaccare dalle reazioni di odio e violenza espressa quotidianamente sulle piattaforme.

Il post Facebook del cantante ormai chiuso

Carissimi Amici e “Nemici Heaters”, ho deciso di prendere una giusta pausa di riflessione chiudendo i miei profili facebook, instagram e twitter ! I motivi sono evidenziati dalle assurde ed inaccettabili reazioni quotidiane piene di odio, rozzezza e violenza nei miei confronti e dei miei cari.

L’architetto Elena Spiga, persona a me cara da quasi 40 anni, ha seguito con amore, dignità e verità il mio profilo e in tutti questi anni tutto ciò che ha scritto è frutto della mia voglia di verità. Metterla in croce come hanno fatto i “nemici heaters” è una ingiustizia che sgomenta la mia mente e la mia esperienza di vita. La vostra è una “Democrazia” senza quelle basi di umanità e signorilità a cui attingere quotidianamente.

Lo scrittore William Butler Yets ha scritto: Non previsto, per mancanza di coraggio intellettuale, che il mondo divenisse sempre più feroce.

I migliori hanno perso la Fede, mentre i Peggiori ardono di passione rabbiosa!!!

Dopo un infarto,una ischemia un’ edema alle corde vocali , già sconfitto ci mancava solo questa guerra inutile, disgustosa e vergognosa! Peccato ma da lassù il Buon Dio guarda e Provvede con i Suoi tempi!

Buone vacanza a tutti e rilassatevi se ce la fate!

AL BANO

Ps Chiedo a tutti gli amministratori delle pagine che mi riguardano di rispettare questa pausa di riflessione non pubblicando più nulla

AL BANO CARRISI

Considerazioni

Sicuramente la “grinta” di alcune persone, dietro una tastiera è veramente incredibile! Incuranti di ferire la sensibilità di qualcuno si permettono il lusso di scrivere di tutto e di più, molte volte anche in modo sgrammaticato!!

Quando si unisce la stupidità alla scarsa preparazione scolastica ecco che vengono fuori i cosiddetti  “leoni da tastiera” che insultando questo o quel vip, forse sublimano una loro evidente frustrazione!!

La comunicazione social è indubbiamente molto bella, tuttavia quando si arriva a certi eccessi sarebbe bene farsi una domanda e porre un freno a tutto questo!!

CONDIVIDI