Verissimo vs Zecchino d’Oro vs Italia Si, chi ha vinto? | Ascolti tv pomeriggio,10 novembre 2018

Lo zecchino d'oro 2018

E’ saltata la sfida fra Verissimo e Italia Sì, il programma di Canale 5 condotto da Silvia Toffanin si è scontrato con la nuova edizione de Lo Zecchino d’Oro. La trasmissione di Marco Liorni, invece, ha anticipato il proprio orario di messa in onda. Cosa dicono quindi gli ascolti tv del pomeriggio di ieri, sabato 10 novembre 2018? Chi ha vinto la sfida nella fascia pomeridiana? C’è da dire che i due programmi sono nettamente diversi così come è agli opposti il rispettivo target di pubblico.

Verissimo: Silvia Toffanin e la lunga intervista a Corona

Fabrizio Corona, al centro in queste settimane di scontri, polemiche e scoop su una sua nuova love story, nello studio di Verissimo, davanti a Silvia Toffanin, ha rilasciato nuove dichiarazioni in esclusiva che, sicuramente, solleveranno nuovi polveroni. La lunga e nuova intervista ha attirato grandi attenzioni, ma sarà bastata alla conduttrice per battere ogni record? Cosa dicono i dati Auditel?

Corona ha parlato di Silvia Provvedi, di Asia Argento e di Nina Moric, ovvero le sue donne. Oltre a ciò è tornato sulla lite televisiva con Ilary Blasi e sul commento contro Nicola Savino e Alessia Marcuzzi.

Dalle 15:40 nello studio di Verissimo, però, sono giunti anche tantissimi altri personaggi. Fra questi vi erano: i due amatissimi conduttori de Le Iene ovvero Alessia Marcuzzi e Nicola Savino, Giancarlo Giannini, Elia Fongaro e Maria Monsè.

Sabato prossimo, con l’inizio di Amici, il talent di Maria De Filippi, sicuramente Verissimo non potrà andare in onda alle 15:40. L’orario slitterà un po’ più avanti e lo scontro con lo Zecchino d’Oro sarà sempre più acceso. Così almeno per quattro sabati. Successivamente si tornerà alla normalità e al duello fra la Toffanin e Liorni.

Italia Sì: nuovo orario per Marco Liorni e il suo team

Che fine ha fatto Marco Liorni con la sua Italia Sì? Anticipato a causa dei bassi ascolti? No, pare di no. Il cambio di programma era già previsto all’interno dei palinsesti Rai per lasciar spazio allo Zecchino d’Oro.

Ieri, sabato 10 novembre 2018, la trasmissione è andata in onda dalle 15:00 alle 15:50 circa. Sul pulpito di Italia Sì sono giunte diverse persone per lanciare il loro messaggio e sottoporre gli argomenti proposti al giudizio dei tre saggi: Elena Santarelli, Mauro Coruzzi e Rita Dalla Chiesa.

Si è perlato, ad esempio, di allattamento al seno, di gatti e più in generale di animali, ma anche di debiti, sfratti e povertà.

Lo Zecchino d’Oro: le prime sei canzoni in gara

I telespettatori di Rai 1 hanno potuto ascoltare le prime sei canzoni in gara de Lo Zecchino d’Oro. Tutti hanno subito capito come sarà difficile scegliere, quest’anno, la canzone vincitrice del programma per bambini.

Francesca Fialdini, Gigi e Ross si sono divertiti a giocare e scherzare con i più piccoli passando dalla gara alla presentazione di veri e propri musical o cartoni animati che presto approderanno su Rai Jojo.

In giuria si sono seduti: Antonella Elia, Gabriele Cirilli, Cristina D’Avena e Flavio Insinna. Il conduttore de L’Eredità ha dovuto sostituire Pippo Baudo. Lo storico presentatore si è collegato con il programma solo telefonicamente e si è scusato per l’assenza a causa del colpo della strega.

Ascolti tv pomeriggio: i dati Auditel

Parte basso l’edizione 61 dello Zecchino6, essendo un evento, ottiene 1.8 milioni e il 13,77% (perde mezzo milione e il 2,5% rispetto allo scorso anno). A gonfie vele Verissimo con tanto di record stagionale forse anche dovuto alla presenza di Corona: presentazione 17,04, prima parte 23,78%, seconda parte 20,1%.

Ecco tutti gli ascolti tv:

Fuori duello, lontano dal confronto con Verissimo, Italia Sì ha intrattenuto una media di 1.351.000 telespettatori per il 9.76% di share.

Lo Zecchino d’Oro ha conquistato 1.876.000 spettatori. Share del 13.77%.

Verissimo ha raggiunto:

  • 2.984.000 spettatori per il 23.78% di share nella prima parte
  • 2.879.000 spettatori per il 20.10% di share nell’ultima parte.
mm
Sono una giornalista pubblicista e amo la televisione, anche i programmi trash. Una mia prof del liceo mi ha insegnato che bisogna avere la mente aperta e guardare sempre tutto. C’è un tempo per ogni cosa: un tempo per  un bel documentario, un tempo per un talk polito e un tempo per Gemma e Giorgio o il GF Vip.   Potrei riguardare all'infinito le puntate di Grey’s Anatomy e Una Mamma per amica. Divisa fra Emilia Romagna e Abruzzo, amo viaggiare e scoprire piccoli angoli di Paradiso anche se il mio habitat naturale è la spiaggia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here