Vent’anni fa usciva nelle sale Titanic con Leo Di Caprio e Kate Winslet

titanic film stasera in tv

Titanic compie vent’anni! Era il 16 gennaio del 1998 quando in tutte le sale cinematografiche italaine usciva il film campione d’incassi Titanic. (In America era uscito l’anno prima, nel 1997)

Diretto da  James Cameron e gli attori protagonisti Leonardo di Caprio e Kate Winslet.

Il cult assoluto Titanic usciva in Italia 20 anni fa

Sicuramente nessuno, persino il regista James Cameron, avrebbe immaginato di riscuotere un così enorme successo e clamore con il kolossal che ha vinto ben 11 Oscar! Era il 16 gennaio del 1998 quando arrivava nelle nostre sale cinematografiche un film incentrato sulla storia d’amore di Jake e Rose (Leonardo di Caprio e Kate Winslet) sullo sfondo della tragedia realmente accaduta dell’affondamento del transatlantico durante il viaggio inaugurale.

Come mai Titanic ottenne un così grande successo?

Quali sono i segreti di Titanic? La pellicola è una delle più viste in assoluto e quella che ha vinto più premi Oscar al pari di “Ben Hur” o  “Via Col Vento”.

La reale forza di Titanic è naturalmente la storia d’amore, in pieno stile Romeo e Giulietta anche se ne conosciamo l’epilogo tragico.

Tuttavia, il pubblico si affeziona a Jack pittore squattrinato e sognatore, che grazie ad una mano fortunata a poker vince un biglietto di terza classe della nave e la sofisticata e aristocratica Rose, dal cognome impronunciabile, poco incline alle convenzioni del tempo.

Rose promessa sposa di Cal, interpretato da Bill Zane, ricco quanto perfido magnate del tempo, non condivide le convenzioni e cerca in Jack un riscatto trovandovi quella libertà che ha sempre sognato.

L’amore sullo sfondo della tragedia

La storia d’amore di Jake e Rose s’intreccerà alla tragedia che tutti conosciamo: l’affondamento del transatlantico avvenuto nella notte tra il 14 e il 15 aprile 1912, durante il viaggio inaugurale della nave – da Southampton a New York – che costò la vita a quasi 1500 persone.

Titanic: due protagonisti d’eccezione

La forza di Titanic sta anche nella bravura dei protagonisti: Leo Di Caprio idolo delle ragazzine per aver interpretato l’anno prima “Romeo + Giulietta di William Shakespeare”, di Baz Luhrmann fece sognare milioni di ragazze e Kate Winslet, bellezza giunonica e famosa per aver interpretato “Ragione e sentimento” (1995) di Ang Lee e “Hamlet”(1996), diretto da Kenneth Branagh.

Le scene più emozionanti del film

Tutti ricordiamo sicuramente le scene più belle del film, dal primo bacio dei due protagonisti sulla prua, alla famosissima frase:

“ sono il re del mondo”

oppure

“Jake sto volando”

E che dire poi, della scena del ritratto dove una Rose nuda posa per il suo pittore con solo addosso il ciondolo chiamato “Cuore dell’oceano” fino ad arrivare alla scena in macchina dove i due protagonisti sudati fanno l’amore in modo sublime?

Insomma i due attori bellissimi e talentuosi, hanno dato vita ad una storia d’amore (narrata da una Rose anziana, interpretata dalla compianta Gloria Stuart) straordinaria sullo sfondo di una tragedia immane. E ancora oggi, il film all’ennesimo passaggio televisivo in tv fa incetta di ascolti!

My Heart Will Go On una hit indimenticabile

Ed insomma, molte volte abbiamo fantasticato su un finale diverso dove a salvarsi siano entrambi e non solo Rose, e sulle note di “My Heart Will Go On”, di Celine Dion, tutti e dico tutti, abbiamo sognato un amore simile! Perché le emozioni che sa trasmetterci questo film sono intatte come tutti i grandi capolavori.

 

mm
Mi piace leggere, seguire tv, cinema, spettacolo, gossip, politica, e mi piace sognare... Amo tutto ciò che è latino/americano infatti via web seguo programmi americani e argentini.Odio le persone invadenti e stupide, ipocrite e bigotte, cattive e invidiose .Che non ti guardano mai negli occhi perchè sono impegnate a guardare altrove, magari ad imparare a memoria i vestiti che indossi. Quelle che ti interrompono mentre parli e che pensano che il mondo giri intorno a loro.. Quelle che pensano di sapere tutto, e di avere la verità in tasca. A quelli che si ammantano di luce e di saggezza, ma che in definitiva sguazzano nella loro m..... che, a loro dire, puzza meno di quella degli altri. Detesto l' ipocrisia in tutte le sue sfumature.Detesto la lealtà politica(non ve ne è nessuna) Amo le persone schiette, dirette, che non hanno paura di prendere posizione anche se risulta molto impopolare. Amo la sincerità, anche se fa male . Il rispetto, sopra ogni cosa è qualcosa di nobile e seducente che suscita un interesse immediato..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here