Valerio Scanu: in cantiere un nuovo progetto discografico internazionale. Con lui ci sarà Beppe Vessicchio.

valerio scanu

Valerio Scanu il cantante che vanta diverse partecipazioni ai vari talent del nostro paese è pronto a rimettersi in gioco con un nuovo progetto discografico, perché in definitiva, per lui, la musica è e rimane il primo e unico amore.

Valerio Scanu e il nuovo progetto discografico del 2018

Cari amici, questa è la settimana sanremese, quindi la protagonista è la musica. Per cui mi pare centrato parlarvi del nuovo progetto discografico di uno dei cantanti più controversi di questo decennio.

Valerio, non sarà a Sanremo ma  porta con se un “pezzo di Sanremo”.. In che senso? Vediamo un po’ meglio di cosa si tratta.

Tutti sul web si sono chiesti come mai quest’anno Beppe Vessicchio non fosse tra i direttori musicali dell’orchestra, accompagnando questo o quel cantante.. presto detto!! Il Maestro Vessicchio  sta lavorando al nuovo album di Valerio che dovrebbe uscire nel 2018.

In una recente intervista a Tv Sorrisi e Canzoni il cantante sardo ha dichiarato:

“Sto lavorando a un nuovo progetto discografico internazionale a cui tengo particolarmente. Con me c’è Beppe Vessicchio: chi si sta chiedendo cosa fa il maestro lontano da Sanremo adesso lo sa, dice sorridendo.

Sarà un album completo: incideremo almeno 11 brani. Sarà un connubio di classico e pop. Avrò un’intera orchestra. Sono emozionato: abbiamo già registrato i primi archi…”.

Quindi i fan dell’artista possono essere fieri del loro idolo che a differenza di coloro che lo reputano  un cantante mediocre, sta lavorando sodo al suo nuovo progetto.

Valerio Scanu record di presenze nei reality show

Valerio è un ragazzo che non si è mai pianto  addosso, e insegue imperterrito il suo sogno: la musica.

Benchè abbia rotto qualsiasi rapporto con Maria De Filippi, come ha lui stesso dichiarato, perché pensa di aver ricevuto un trattamento differente rispetto ad altri suoi colleghi di Amici, decisamente più “fortunati” ha caparbiamente insistito nel mercato musicale, autoproducendosi gli album.

Ecco perché ha partecipato a vari talent, perché in definitiva ha investito i suoi guadagni nella musica.

Infatti, a tal proposito dice:

 “Questi programmi lasciano un bagaglio di esperienze importanti. All’Isola ho capito quanto contino gli affetti e la famiglia. E mi è piaciuto fare Tale e Quale perché è un ibrido tra talent e varietà.

Ricordiamo che Valerio ha partecipato ai seguenti talent/reality, con un numero totale, di 41  presenze suddivise in:
  • Amici (17 tra le 11 del serale del 2009 e le 6 tra i Big nel 2012)
  • Tale e Quale Show (15 di cui 11 nel 2014 e 4 nel 2015)
  • e L’Isola dei Famosi (9 nel 2015)

E facendo un accenno a Stefano  Bollani che ha criticato gli artisti usciti dai talent show, afferma:

 “Credo di essere spesso nominato tanto per fare notizia ed è quello che è successo anche con Bollani, che in un’intervista ha fatto il mio nome andando a denigrare quello che è il mio progetto artistico e così facendo ha pestato una cacca gigante. Speriamo che gli porti fortuna per il 2017″

Che Dire!! Valerio è uno tosto che non ha paura di affrontare i suoi detrattori, e sicuramente la migliore risposta per tutti è il suo nuovo album che è in fase di registrazione.

CONDIVIDI
Articolo precedenteIsola dei Famosi 2017: al televoto Massimo Ceccherini Vs Nathalie Caldonazzo. Andrea Marcaccini squalificato, prima eliminata Dayane Mello.
Prossimo articoloAmici 16, anticipazioni speciale sabato 11 febbraio 2016: Riccardo e Giulia ripresi da Maria, Alessio contro i prof e tanto altro!
mm
Mi piace leggere, seguire tv, cinema, spettacolo, gossip, politica, e mi piace sognare... Amo tutto ciò che è latino/americano infatti via web seguo programmi americani e argentini.Odio le persone invadenti e stupide, ipocrite e bigotte, cattive e invidiose .Che non ti guardano mai negli occhi perchè sono impegnate a guardare altrove, magari ad imparare a memoria i vestiti che indossi. Quelle che ti interrompono mentre parli e che pensano che il mondo giri intorno a loro.. Quelle che pensano di sapere tutto, e di avere la verità in tasca. A quelli che si ammantano di luce e di saggezza, ma che in definitiva sguazzano nella loro m..... che, a loro dire, puzza meno di quella degli altri. Detesto l' ipocrisia in tutte le sue sfumature.Detesto la lealtà politica(non ve ne è nessuna) Amo le persone schiette, dirette, che non hanno paura di prendere posizione anche se risulta molto impopolare. Amo la sincerità, anche se fa male . Il rispetto, sopra ogni cosa è qualcosa di nobile e seducente che suscita un interesse immediato..