Uomini e Donne, il bilancio del trono classico e del trono over tra promossi e bocciati

Uomini e Donne

Venerdì 31 maggio 2019, ultima puntata di Uomini e Donne. La stagione si chiude con le scelte dei tre tronisti, eccezionalmente in diretta. Termina una nuova stagione del programma condotto da Maria De Filippi ed è tempo di fare un bilancio. Chi sono i promossi e i bocciati del trono over e del trono classico.

Uomini e Donne, il bilancio della stagione

Anche quest’anno Uomini e Donne si conferma leader d’ascolti nella propria striscia pomeridiana. Bianca Guaccero e Caterina Balivo, rispettivamente su Rai Uno e Rai Due, non riescono a scardinare la resistenza di Queen Mary. Il trono over conferma di essere il format trainante del programma. Nato in ritardo rispetto al trono classico, il format dedicato agli over 30 – sempre più giovani ormai – si è affermato nel corso del tempo sul fratello maggiore. Quest’anno Maria De Filippi ha deciso di non riproporre il trono gay, nonostante l’esperimento non sia stato malvagio. Il prossimo anno potrebbe esserci il gradito ritorno.

Uomini e Donne trono classico, promossi e bocciati

Nella buona e nella cattiva sorte, anche quest’anno il trono classico di Uomini e Donne ha avuto i suoi personaggi carismatici. Promossi a pieni voti Lorenzo Riccardi e Claudia Dionigi: la coppia ha conquistato in breve tempo i fan, raggiungendo in un battito di ciglio il milione di seguaci su Instagram. Una coppia riuscita, che adesso potrebbe essere riproposta per la nuova edizione di Temptation Island.

>> RIVEDI LA SCELTA DI LORENZO RICCARDI <<

Anche la storia d’amore di Teresa LangellaAndrea Dal Corso ha appassionato i fan. C’è qualcuno che non li crede, ma la loro relazione resiste nonostante tutto. Così come resiste la storia d’amore tra Ivan GonzalezSonia Pattarino. La storia insegna che sul trono di Maria De Filippi gli spagnoli non sbagliano mai. Ci si aspettava di più da Luigi Mastroianni, il suo trono è stato un po’ noioso.

Promossi a pieni voti anche Andrea ZellettaGiulia Cavaglià. Quest’ultima è stata una vera e propria scoperta. Partita con lo sfavore dei pronostici, dato che il pubblico si era affezionato maggiormente a Claudia, ha saputo riconquistare tutti e si è affermata come una delle troniste più amate di questa stagione, se non degli ultimi anni. Troppo acerba Angela Nasti.

>> RIVEDI LA SCELTA DI ANDREA ZELLETTA <<

Uomini e Donne trono over, il bilancio definitivo

È vero che il trono over resta il format trainante, ma quest’anno ha deluso molti telespettatori. Gemma Galgani resta amatissima e non ci sono dubbi, ma ormai ha stancato. Lo storytelling è sempre lo stesso, bisognerebbe cambiare marcia, magari cambiandole ruolo. La torinese ha fatto il suo corso come dama all’interno dello studio di Uomini e Donne, adesso la vedrei bene come opinionista in mezzo a Tina e Gianni.

Quest’anno, poi, ci sono state veramente poche storie d’amore e nelle ultime puntate ci siamo dovuti subire il ritorno di fiamma (anzi no) di Ida PlatanoRiccardo Guarneri. Molti protagonisti del parterre hanno salutato, di conseguenza le dame e i cavalieri saranno totalmente rinnovati il prossimo anno. La speranza è sempre l’ultima a morire.

mm
Diplomato al Liceo classico, frequento il terzo anno del Cdl in Lettere moderne. Sono Giornalista pubblicista da aprile 2017 e scrivo principalmente di calcio, anche se in passato mi sono occupato molti di spettacolo, gossip e TV. Scrivere è più che una passione per me e spero che mi seguiate in tanti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here