Uomini e Donne, Trono Gay: aperti i casting ufficiali

uomini e donne

Seguendo i siti ufficiali di Uomini e Donne oppure di Witty Tv si apprende che sono già aperti i casting per la ricerca del prossimo tronista gay. Quindi la redazione di Maria De Filippi è già al lavoro per trovare i protagonisti che succederanno alla coppia della scorsa edizione formata da Claudio Sona e Mario Serpa.

 I Clario così come vengono definiti dai fan, sono stati molto amati, giacchè i fans  si sono affezionati moltissimo ai due ragazzi. Protagonisti di un trono pulito, garbato e per nulla volgare che ha emozionato moltissimo. La delusione dei fan, infatti, quando si sono lasciati è stata immensa.

Anticipazioni U&D: a settembre riparte il Trono Gay

E’ da poco calato il sipario sul dating show della De Filippi ma la mitica redazione del programma non ha nessuna intenzione di andare in vacanza, per lo meno non ancora! Come recita il messaggio condiviso sui social network del programma, i casting sono nuovamente aperti :

Sei single e sei attratto da persone del tuo stesso sesso? Se hai un’età compresa tra i 23 e i 35 anni e vuoi partecipare a Uomini e Donne chiama..

Con questo messaggio  la redazione del programma comunica l’apertura dei casting. Ovviamente sul web spopolano commenti di ogni genere. C’è molta curiosità di sapere chi avrà l’opportunità di sedere sul trono  in cerca dell’anima gemella.

A dire il vero, ci sono molti  che pensano che l’apertura dei casting sia solo una presa in giro, perché in definitiva poi sul trono andranno quei ragazzi che hanno già un’agenzia alle spalle, che gravitano già in quell’ambiente e  che, forse  si trovi in quel contesto solo per visibilità. Sarà così?

L’arrivo di Claudio Sona un anno fa

Uomini & Donne

A settembre 2016, arrivò Claudio Sona, titolare di un bar a Verona che, tuttavia aveva delle frequentazioni Vip alla spalle: Stefano Gabbana della  ben famosa griffe Dolce&Gabbana.

Però è bastato poco per affezionarsi al bel ragazzo veronese.

Puntata dopo puntata le vicende di Claudio hanno appassionato i telespettatori per l’estrema naturalezza con la quale sono state narrate: un trono piuttosto sobrio, mai sopra le righe, con le gelosie, le incomprensioni e i battibecchi tipici invece dei troni etero che siano dei giovani o degli over.

La scelta di Claudio: Mario Serpa

L’apice emotivo, chiaramente, è stato raggiunto il giorno in cui il tronista ha scelto di uscire dal programma con il pretendente Mario Serpa. La riuscita del trono è stata sicuramente dovuta anche all’educazione e al buon  gusto non  solo del tronista, ma anche dei due corteggiatori principali: Mario Serpa(la scelta) e Francesco Zecchini.

La storia dei Clario seppur breve (i due si sono lasciati a marzo 2017), ha fatto sognare migliaia di fan! Recenti rumors li vorrebbero di nuovo assieme ma non c’è  nessuna ufficialità nella notizia.

In ogni caso a distanza di un anno, il dating show più seguito della tv italiana (quasi tre milioni di telespettatori a puntata, con punte di quattro durante le  scelte) è pronto ha portare in tv una nuova storia  perché in definitiva di questo si tratta: l’emozione, l’amore e le sensazioni che non hanno necessità di etichetta o che ne specifichi  l’orientamento sessuale.

CONDIVIDI
Articolo precedenteProgrammi Tv e Film in prima serata | Giovedì 8 giugno 2017
Prossimo articoloVasco Rossi: il Modena Park in diretta tv su Rai Uno, nei cinema e sui maxischermi
mm
Mi piace leggere, seguire tv, cinema, spettacolo, gossip, politica, e mi piace sognare... Amo tutto ciò che è latino/americano infatti via web seguo programmi americani e argentini.Odio le persone invadenti e stupide, ipocrite e bigotte, cattive e invidiose .Che non ti guardano mai negli occhi perchè sono impegnate a guardare altrove, magari ad imparare a memoria i vestiti che indossi. Quelle che ti interrompono mentre parli e che pensano che il mondo giri intorno a loro.. Quelle che pensano di sapere tutto, e di avere la verità in tasca. A quelli che si ammantano di luce e di saggezza, ma che in definitiva sguazzano nella loro m..... che, a loro dire, puzza meno di quella degli altri. Detesto l' ipocrisia in tutte le sue sfumature.Detesto la lealtà politica(non ve ne è nessuna) Amo le persone schiette, dirette, che non hanno paura di prendere posizione anche se risulta molto impopolare. Amo la sincerità, anche se fa male . Il rispetto, sopra ogni cosa è qualcosa di nobile e seducente che suscita un interesse immediato..