Uomini e Donne: svelati i nomi dei tronisti

uomini e donne

Fedeli sudditi di Maria…i nomi sono finalmente svelati! Grazie all’anteprima sul noto sito web DavideMaggio.it, abbiamo le identità di chi occuperà i nuovi troni.

L’edizione 2016/2017 di Uomini e Donne vedrà ben 4 poltrone rosse sulle quali siederanno i single in cerca di anime gemelle ( e/o notorietà?). Parteciperanno al programma 2 ragazzi etero, una ragazza etero e il tanto discusso nuovo tronista gay.

Ma vediamo di conoscerli meglio!

RICCARDO GISMONDI

Immagine correlata  Ha 21 anni, è nato ad Anagni (Roma). E’ un giocatore professionista di pallacanestro, gioca in serie A e pratica questo sport dall’età di 15 anni. Vive da solo ma la sua casa è sempre piena di gente che va e che viene, il suo rapporto coi genitori non è idilliaco e ha deciso di tenerli fuori dalle sue scelte. Ha una sorella più grande e una sorella più piccola.

Per quanto riguarda il suo carattere è molto permaloso, si fida delle persone ma se viene tradito non perdona. E’ molto riservato, non si confida con la famiglia, ma se trova la persona giusta riesce ad aprirsi e a dare tutto sé stesso.

Le sue passioni, oltre al basket, sono la lettura e la scrittura (ama scrivere pensieri e riflessioni sulle esperienze vissute). Adora i tatuaggi (ne ha 9) e di conseguenza anche le donne tatuate.

Non è mai stato innamorato, cerca una ragazza testarda e poco permalosa (se lo fosse come lui sarebbe la fine!), non troppo dolce e dagli occhi grandi ed espressivi.

CLAUDIO D’ANGELO

Immagine correlata  Chi non lo riconosce?? Ma sì, è lui, il “tentatore” dell’ultima edizione di Temptation Island, colui per il quale Georgette Polizzi ha pronunciato la fatidica frase: “mi è entrato dentro“! Colui che coi suoi modi gentili e pacati l’ha fatta quasi capitolare (a detta di lei Claudio avrebbe fatto da “cavia”…ma chi ci crede??!). L’unico “tentatore” di spicco del programma, non il solito “tutto muscoli e niente cervello”. Si è fatto anzi notare per la sua intelligenza ed educazione. E come previsto eccolo qua!

Ma conosciamolo meglio: ha 31 anni, è nato a Benevento ma vive (solo) a Riccione, è un dirigente d’azienda.

Le sue passioni sono i viaggi, raccontati sotto forma di foto in un suo blog personale, e i cani.

Ha 4 fratelli e, a differenza di Riccardo, ha un rapporto molto stretto con la sua famiglia.

Si ritiene ambizioso e permaloso (pure lui!) e cerca sempre di trovare il lato positivo in ogni cosa.

Nella sua vita ha avuto due storie importanti, ma spesso ha trascurato l’amore per far posto alla carriera.

Cerca una donna femminile e attaccata ai valori.

CLARISSA MARCHESE

Immagine correlata  Ha 22 anni, nata a Sciacca e residente a Ribera (entrambe le città in provincia di Agrigento). Ha studiato danza per dieci anni, si è diplomata col massimo dei voti al Liceo Scientifico di Ribera e si è poi iscritta al Corso di Laurea in Logopedia dell’Università degli studi di Parma.

Nel 2014 è stata incoronata Miss Italia 2014, nell’edizione condotta da Simona Ventura su La7. L’8 marzo 2015, in occasione della Festa della Donna, è stata la protagonista di Speciale Miss Italia-Clarissa Marchese, su La7d. Ignote altre partecipazioni televisive, fino a qui. Della sua esperienza a Miss Italia dice che l’ha fatta crescere molto, che l’ha fatta entrare nel mondo del lavoro ma anche allontanare dai suoi cari, soprattutto da sua sorella, la persona per lei più importante.

Continua a studiare Logopedia perché le piacerebbe un giorno poter aiutare i bambini.

Le sue passioni sono i viaggi e lo sport.

Si definisce seria, troppo razionale e un po’ particolare.

E’ single da un paio d’anni, non è mai stata innamorata e in un ragazzo nota subito il sorriso e l’altezza, ma la bellezza è relativa. Non ha un ideale di uomo, cerca semplicemente il principe azzurro, una persona che ammortizzi la parte più razionale di sé.

CLAUDIO SONA

Immagine correlata  E’ la novità del programma: il tanto atteso tronista gay. Ha 29 anni, è nato e vive a Verona. Qui lavora anche, infatti gestisce il suo locale “Urban Cafè“. Ha sempre lavorato nell’ambito della ristorazione.

Oltre al suo bar, che è la sua gioia più grande, ama i tatuaggi.

E’ molto legato alla sua famiglia, afferma di avere avuto un’infanzia molto felice. Sua madre non lo ha mai ostacolato nelle sue scelte e suo padre l’ha sempre spronato al momento del bisogno. Insieme si divertono. Anche quando ha confessato la sua omosessualità (seppur abbia aspettato per paura di ferirli) loro hanno reagito benissimo, pensando solo alla felicità del figlio. Come dovrebbe sempre essere, questo lo aggiungo io!

Claudio è pronto a innamorarsi e cerca un compagno col quale fare progetti, una persona capace di sopportarlo (dice che non è semplice!) e che gli tenga testa.

L’amore è per lui condivisione, condivisione di tutto.

Concludo con una frase molto significativa del bel veronese:

Per me l’amore è costituito da due persone, a prescindere dalla loro identità.

Giudicate voi!

 

CONDIVIDI