Una vita anticipazioni febbraio/marzo 2018: ecco chi ha spinto Fabiana

soap una vita, cayetana

Anticipazioni Febbraio e Marzo 2018 Soap Una Vita

Fabiana è all’ospedale, dopo una terribile caduta dal balcone, ritenuta misteriosa. Sara Rubio, la cameriera della pasticceria e Zenon, il segretario di Fernando Mondragon, sono stati pagati da Cayetana per allontanare Teresa da Mauro. Ed ecco un’incredibile confessione! Questo e altro ancora nelle anticipazioni Una Vita relative al mese di febbraio/inizio marzo 2018.

Cayetana smascherata dalla mamma

Fabiana, come sappiamo, ha smascherato la figlia, visto che questa aveva corrotto sia Sara che Zenon, assoldandoli. Cayetana lo confermerà alla madre ed inoltre le farà la confessione che da tempo ci aspettavamo.

La vedova di German non è pazza, ha finto tutto, su suggerimento dell’avvocato Obregon. Il fine era di sfuggire all’arresto ed alla conseguente pena. E’ comunque sempre più forte la voglia della donna di vendicarsi. Mauro, Teresa ed Ursula pagheranno il male procuratele.

Fabiana è turbata dalla figlia

Fabiana una vita

La madre di un mostro così grande, non può essere che dissenziente sul suo comportamenteno. In particolare la povera donna non capisce il motivo per cui la figlia sia così accanita verso chi, suo malgrado, le ha dato prestigio ed il nome, oltre che alla ricchezza.

La donna non sa che Cayetana è al corrente di chi è in realtà la maestrina e la discussione degenera al punto che la De La Serna minaccerà la madre con un tagliacarte.

Dopo poco Fabiana cadrà dal balcone e verrà trasferita in ospedale, mentre Mauro e Del Valle, spinti dalla voglia di scoprire la verità, inizieranno ad indagare sul misterioso incidente.

Teresa difende Cayetana

una vita

La maestrina sarà dalla parte della sua morbosa amica, che le ha fatto credere sia stata Fabiana a gettarsi dal balcone. Secondo la perfida De La Serna, sua madre non avrebbe più avuto la forza di assistere una disabile, per cui ha tentato di togliersi la vita.

Teresa starà vicino a Cayetana, che crede una vittima delle macchinazioni di San Emeterio e di Del Valle, per fare rientrare la Sotelo in sanatorio.

Lo stesso Fernando, finalmente scoprirà da Mauro chi è veramente Cayetana e non appoggerà più Teresa, che si ritroverà da sola.

Ecco che ammetterà Fabiana

Fabiana riprenderà conoscenza, in concomitanza della visita della figlia, a cui dirà di non poterne più delle sue incredibili azioni. L’anziana domestica, attraverso ricordi lampo, ricostruirà il momento della caduta dal balcone. Chi seguirà l’episodio cruciale capirà che Fabiana sia stata l’artefice della sua caduta. Non avrebbe più tollerato la figlia, sia come condannata ed in prigione, che persona libera, ma assassina.

Questo duro confronto con la figlia nuocerà gravemente a Fabiana, che dovrà subire un nuovo intervento. La domestica sarà infatti colpita da un edema cerebrale. Ursula informerà Mauro, che aumenterà la convinzione della falsità di Cayetana.

L’ex intendente si metterà di impegno per provare che la donna si è finta pazza, ma nel frattempo Fabiana rischia di morire, che le succederà?

Ricordiamo che per restare sempre aggiornati su tutte le anticipazioni italiane e spagnole della soap Acacias 38 è disponibile un’apposita sezione nel nostro sito web, raggiungibile da questo link.