Upas, anticipazioni puntata martedì 24 ottobre 2017:

niko studio grimaldi

Eccoci pronti per la soap partenopea Un Posto al sole, che da 21 anni ci accompagna e ci tiene compagnia. Complice un panorama stupendo e il caldo sole di Napoli, trame di amore si intrecciano a tresche di altro tipo. Stiamo ora attendendo l’inizio del processo a Luca Grimaldi, ma uno spiraglio di luce dovrebbe dare forza allo studio Navarra.

Upas, puntata di martedì 24 ottobre

Ormai sono giorni che vi parliamo di Anita Falco, quale fosse la fatina della situazione. La misteriosa testimone dovrebbe infatti scagionare Luca Grimaldi dall’accusa di omicidio.

Niko non si fida, la sua testimonianza potrebbe dare un risultato totalmente diverso da quello desiderato. Del resto chi è questa persona, comparsa dal nulla?

Luca vuole vedere Anita

Mentre Niko si sta ancora pentendo di avere accettato l’incarico di difendere il poliziotto killer e per questo motivo si è messo contro la sua famiglia, ecco una novità. Luca Grimaldi, dalla prigione, invita ad un colloquio la nuova arrivata. Che cosa vorrà chiederle, ma soprattutto quali sono stati i rapporti intercorsi tra di loro?

I due erano una coppia, sentimentale e lavorativa? Il mistero avvolge questa storia e solo conoscendo il passato arriveremo a toglierci ogni dubbio sulla testimonianza.

Egli stesso infatti ha paura, anche se spera che Anita sia arrivata per discriminarlo, ma al contrario, potrebbe agire diversamente per vendicarsi. Lo verremo a sapere presto.

La tensione sta salendo alle stelle, lo Studio ha il conto in rosso, nessun cliente e ha accettato la causa per ottenere fama e soldi, ma se tutto questo dovesse fallire?

Otello non accetta il pensionamento

Dopo avere tanto atteso il vigile Otello è ora in pensione. I suoi colleghi, gli hanno organizzato una grande festa, dimostrandogli affetto e solidarietà.

Nonostante l’anatema dettogli da un suo amico, che lo ha fatto rinchiudere in casa, Otello ha partecipato alla festa, ma ora è triste, il pensionamento non fa per lui, meglio andare a lavorare.

Con queste notizie, lasciamo la soap partenopea, ma solo per poco, torneremo presto a raccontarvi le avventure dei vari protagonisti, non mancate!