Tutte le fiction e le serie tv, italiane e straniere del 2017

montalbano

Affezionati  di SuperGuidatv il nuovo anno è iniziato. Entriamo, quindi nel vivo della programmazione per quel che riguarda le serie tv italiane e non, che occuperanno i nostri palinsesti.

Sicuramente tra le novità di quest’anno troveremo delle serie tv, tratte da film famosi, come ad esempio:
  • Immaturi-La serie-tratto dall’omonimo film del 2010 di Paolo Genovese. Giorgio, Lorenzo, Piero, Luisa, Virgilio e Francesca benchè  trentottenni, sono alle prese con l’esame di maturità. Compagni di scuola e soprattutto amici da  vent’anni si ritrovano dopo che la vita li aveva un po’ divisi, per rifare l’esame, in quanto il Ministero della Pubblica Istruzione ha annullato il loro esame di maturità degli anni andati-poiché un membro della commissione esaminatrice è risultato privo dei titoli necessari a ricoprire tale ruolo- costringendoli a ripeterlo, pena l’azzeramento dei titoli successivamente conseguiti.
  • Suburra-La serie- tratta dal film del 2015 diretto da Stefano Sollima, tratto dall’omonimo romanzo di Carlo Bonini e Giancarlo De Cataldo. Il romanzo ed il film prendono il titolo dall’omonimo quartiere dell’Antica Roma, la cui parte bassa era particolarmente malfamata.

Ecco le principali novità

GENNAIO

  • Domenica 8 su Rai Uno ha debuttato Che Dio ci aiuti 4″, le nuove avventure di suor AngelaElena Sofia Ricci. Si riparte dal matrimonio tra AzzurraFrancesca Chillemi e GuidoLino Guanciale.
  • Lunedì 9 gennaio sempre su Rai Uno è partito alla grande, con quasi il 25 % di share  “I bastardi di Pizzofalcone” in 6 puntate tratta dai romanzi gialli di Maurizio De Giovanni. Alessandro Gassman nei panni dell’ispettore Giuseppe Lojacono e il pm Laura Piras alias Carolina Crescentini.
  • Venerdì 13 su Canale 5 ritorna l’attesissimo “Il bello delle donne – alcuni anni dopo” in 8 puntate con Giuliana De Sio, Manuela Arcuri, Massimo Bellinzoni. E poi ancora,  Claudia Cardinale, Lina Sastri, Adua Del Vesco e Massimiliano Morra.
  • Dal 17 su Rai Uno  la quarta serie di “Un passo dal Cielo”. Non ci sarà più Terence Hill che cede il posto a Daniele Liotti che interpreta una nuova guardia forestale di stanza a San Candido.

FEBBRAIO

  • Su Rai Uno ci intratterrà la miniserie <C’era una volta studio Uno> sulla nascita dello storico varietà della Rai negli anni ’60.

Protagonisti  sono:

  • Alessandra Mastronardi,
  • Diana Del Bufalo e Giusy Buscemi.

Su Canale 5 invece,  arriva “Amore pensaci tu “ dieci puntate di cui ancora non è nota la messa in onda, ma che parlerà finalmente del ruolo dei papà nelle famiglie di oggi con:

  • Emilio Solfrizzi (il separato),
  • Filippo Nigro e Fabio Troiano (che formano una coppia)

MARZO

  • Sempre su Rai Uno “Chiedilo al mare”,  miniserie con Beppe Fiorello che si ispira al naufragio di oltre 300 migranti.
  • E poi Montalbano, due nuovi film su Rai Uno dal 13 marzo con Luca Zingaretti nel ruolo del  mitico commissario  nato dalla penna di Andrea Camilleri.
  • Il primo è tratto da dal libro il Covo di Vipere, il secondo da Come Voleva La Prassi, tratto dalla raccolta Morte in mare aperto.
  • Tutto può succedere 2
  • Gomorra -la serie– dopo essere andata in onda su Sky sarà trasmessa in chiaro la seconda stagione ispirata al libro di Roberto Saviano

APRILE

Su Rai uno “Di padre in figlia” su soggetto di Cristina Comencini, miniserie in 4 puntate con:

  • Alessio Boni,
  • Cristiana Capotondi
  • Stefania Rocca
  • Matilde Gioli
  • Domenico Diele
  • Alessandro Roja per la regia di Riccardo Milani.

Una storia familiare di stampo patriarcale negli anni che vanno dal 1958 al 1980 in Veneto, a Bassano del Grappa e l’emancipazione femminile in Italia attraverso le vicende della famiglia.

E prossimamente…

  • E ancora Squadra Mobile: operazione Mafia Capitale (seconda stagione), con: Giorgio Tirabassi, Daniele Liotti e Valeria Bilello. Il Vice questore aggiunto Roberto Ardenzi della Squadra Mobile di Roma sulle tracce dell’ex collega, ormai latitante Claudio Sabatini.
  • Su Canale 5 un atteso ritorno quello di Gabriel Garko nei panni del fascinoso Tonio Fortebracci, in L’onore e il rispetto, atto finale. Nel cast anche un cameo con l’attrice  <Bo Derek>, nei panni di una mafiosa.
  • Non uccidere 2: l’ispettore della Squadra Mobile di tornino, Valeria Ferro <Miriam Leone>forse scoprirà gli assassini del padre.
  • Romanzo Familiare : la storia di una madre 32 enne alle prese con una figlia adolescente che rimane incinta, proprio come lei in passato. Nel cast, Vittoria Puccini, Giancarlo Giannini, Guido Caprini.
  • E poi  Immaturi – La serie, otto puntate dirette da Rolando Ravello con Ricky Memphis, Luca e Paolo, Ilaria Spada, Sabrina Impacciatore, Nicole Grimaudo, Ninni Bruschetta, Maurizio Mattioli e Max Giusti orfani di  <Raoul Bova>, che era protagonista dell’omonimo film.
  • La Porta Rossa (Rai2), la serie noir nata dalla penna di Carlo Lucarelli con Lino Guanciale e Gabriella Pession.
  • Chiudiamo con <In arte Nino>, il film per la tv, su Rai Uno presentato in anteprima al RomaFictionFest, sulla vita dell’attore Nino Manfredi interpretato da un eclettico Elio Germano nei panni del grande attore.
  • E Sorelle di Cinzia Th Torrini, con Anna Valle, Giorgio Marchesi, Loretta Goggi, Alessio Vassallo, Ana Caterina Morariu.
  • Sacrificio D’Amore: grande melo in costume sui diritti dei lavoratori il cui protagonista Francesco Arca sarà pronto a battersi, sostenuto anche dall’amore della donna che ama interpretata da Francesca Valtorta.

 Serie tv straniere nei canali a pagamento

Tra le novità delle tv a pagamento  ci saranno:
  • Il legal Notorious da lunedì 16 gennaio su sky
  • e Conviction da domenica 22 gennaio, in arrivo su FoxLife (Sky, 114).
  • Per Sky Atlantic (Sky, 110) si apre invece alla serialità francese, con il poliziesco noir Le Bureau – Sotto copertura (lunedì 16 gennaio).
  • A Marzo Big Little Lies, una novità targata HBO in esclusiva per il canale 110, con Reese Whiterspoon, Nicole Kidman, Shailene Woodley e Laura Dern, e la terza stagione di In Treatment.
  • Su Sky Atlantic <1993, il sequel di 1992 con Stefano Accorsi, Tea Falco, Miriam Leone, Guido Caprino e Domenico Diele.
  • e segnaliamo anche il ritorno di Twin Peaks da maggio
CONDIVIDI