Torna la serie tv “Streghe” ma sarà un prequel e non un sequel. Tutti i particolari.

Amici followers di SuperGuida tv, quante e quanti di noi, non hanno amato la serie tv “Streghe” che per ben otto anni ci ha intrattenuto su vari canali da Rai 2 a Rai 4 passando per Fox e La7??

Streghe  nuova stagione in un prequel

Dunque, “Streghe” il cui titolo originale è “Charmed “ potrebbe tornare in tv.  Non si tratta certo dell’ennesima replica, piuttosto  una  nuova serie tv.

No in forma di sequel o di reboot ma con un vero e proprio prequel della vecchia serie le cui protagoniste non sarebbero le nostre amate sorelle Halliwell, piuttosto delle loro antenate. A lanciare la notizia è season-zero.com un sito USA ricco di indiscrezioni sui pilot in lavorazione nei vari canali generalisti.

Streghe la serie tv anni 90-la trama-

Streghe (Charmed) è stata una serie televisiva statunitense di genere fantasy, andata in onda tra la fine degli anni novanta e la prima metà degli anni 2000.

Protagoniste della storia erano  le sorelle Halliwell:

  • Prue,
  • Piper e Phoebe,

interpretate rispettivamente da :

  • Shannen Doherty,
  • Holly Marie Combs
  • e Alyssa Milano.

A partire dalla quarta stagione, in seguito all’abbandono della Doherty e alla conseguente morte di Prue, entra in scena la sorellastra delle Halliwell, Paige -impersonata da Rose McGowan-, grazie alla quale viene ricomposto il Potere del Trio.

Infatti, tutte le sorelle possedevano  dei poteri sovrannaturali e avevano  la difficile missione di sconfiggere le forze del Male, proteggendo i deboli e gli innocenti,  facendo così trionfare il Bene.

Il prequel di Streghe, di cosa si tratta?

Il progetto iniziale parla di tre streghe che combattono il male. L’idea è quella di ambientare il tutto in una cittadina del New England negli anni 70/80. Quindi si tratterebbe in buona sostanza  di un vero e proprio pre-Streghe.

Secondo le descrizioni non ufficiali di TvLine le tre protagoniste sarebbero:
  • Tina una ragazza afro-americana sveglia però piuttosto riservata, molto vicina ad ottenere il suo PhD- ovvero il Dottorato di Ricerca, dal latino, Philosophiae Doctor-capace di “inquadrare” immediatamente chi ha di fronte;
  • Paige sarà, invece una ragazza bianca, “curvy”, formosa, come impone oggi “la moda”, il cui sogno è diventare moglie di un dottore e “sfornare” tanti figli;
  • Annie, anche lei bianca, una ragazza apparentemente sicura di se, che si veste in modo semplice tuttavia estremamente fragile, una ragazza che vuole amare e essere amata.

Quindi, la presenza delle tre storiche attrici che davano il volto a :

Prue, Piper e Phoebe ed in seguito Paige non è prevista, tuttavia non è da escludere la possibilità di vedere, almeno alla fine della serie, l’arrivo delle nostre amate sorelle Halliwell.

In ogni caso il presidente  di The CW(Streghe)  Mark Pedowitz ha dichiarato che la serie in lavorazione sarà uno show autonomo rispetto al precedente <Charmed>:

 Ci sarà il potere del trio come elemento portante, ma al momento è una serie indipendente”.

E per tenersi aperte tutte le possibilità, ha anche affermato:

  Vedremo quello che succederà e  se la serie andrà avanti”.

Quindi non è escluso anche un sequel che riporterà in video le nostre beniamine Prue, Piper, Phoebe e Paige!

Curiosità

Streghe è da considerarsi una delle serie fantasy più popolari di sempre, è stata trasmessa in ben 55 paesi. Nel 2006, al termine delle otto stagioni complessive, le è stato conferito il premio Academy of Motion Picture Arts and Sciences come serie più longeva della storia con tutte protagoniste femminili.

Tra gli altri numerosi riconoscimenti ottenuti vi è anche un BAFTA Awards per l’eccellenza televisiva al noto produttore esecutivo Aaron Spelling.

Nel 2010 il quotidiano online The Huffington Post ha inserito Streghe nella top ten delle più grandi serie televisive fantasy di tutti i tempi. È inoltre il quinto telefilm statunitense più visto nel ventennio

CONDIVIDI
Articolo precedenteMusic di Bonolis, Flop o Successo? | Auditel 11 Gennaio 2017
Prossimo articoloLuther, dal 12 Gennaio su Rai 4!
mm
Mi piace leggere, seguire tv, cinema, spettacolo, gossip, politica, e mi piace sognare... Amo tutto ciò che è latino/americano infatti via web seguo programmi americani e argentini.Odio le persone invadenti e stupide, ipocrite e bigotte, cattive e invidiose .Che non ti guardano mai negli occhi perchè sono impegnate a guardare altrove, magari ad imparare a memoria i vestiti che indossi. Quelle che ti interrompono mentre parli e che pensano che il mondo giri intorno a loro.. Quelle che pensano di sapere tutto, e di avere la verità in tasca. A quelli che si ammantano di luce e di saggezza, ma che in definitiva sguazzano nella loro m..... che, a loro dire, puzza meno di quella degli altri. Detesto l' ipocrisia in tutte le sue sfumature.Detesto la lealtà politica(non ve ne è nessuna) Amo le persone schiette, dirette, che non hanno paura di prendere posizione anche se risulta molto impopolare. Amo la sincerità, anche se fa male . Il rispetto, sopra ogni cosa è qualcosa di nobile e seducente che suscita un interesse immediato..