Titanic – un classico senza tempo

Questa sera mettetevi comodi sul divano, patatine e pop corn alla mano, perché Canale Cinque manda in onda in prima serata uno dei migliori film epici di tutti i tempi: “Titanic”.

Capolavoro diretto da James Cameron, questo colossal narra la triste e ormai nota vicenda del disastro dell’omonimo transatlantico, avvenuto il 14 aprile del 1912 nelle acque dell’Oceano Atlantico.

La storia viene narrata allo spettatore attraverso gli occhi di Rose (Kate Winslet), anziana superstite della disgrazia, presentatasi all’equipe artefice del ritrovamento del relitto come “la ragazza nuda del dipinto con indosso il Cuore dell’Oceano”.

Rose, appena 17enne nel 1912, probabilmente è l’unica persona sul molo di Southampton a non volersi imbarcare sul meraviglioso transatlantico: per lei, infatti, il Titanic rappresenta un carcere dorato che la condannerà a trasferirsi in America dal magnate dell’acciaio Caledon Hockley, uomo che è costretta a sposare in virtù dell’agiata situazione economica di quest’ultimo.

La ragazza è così disperata all’idea di sposare un uomo di cui non è innamorata che la sera, mentre tutti si godono la cena e l’inizio della traversata, si precipita sulla poppa della nave e scavalca il parapetto per buttarsi in mare, ma viene salvata dal giovane Jack Dawson (Leonardo Di Caprio).

Tra i due, pur appartenendo a classi ed a mondi diversi, nasce una diffidente simpatia che, col passare dei giorni, si trasformerà in vera e propria intesa.

Dopo aver letteralmente volato sulla prua della nave con Jack, Rose gli chiede di ritrarla nuda con indosso solo il famoso Cuore dell’Oceano.

La storia d’amore tra i due giovani, purtroppo, dovrà scontrarsi con gli eventi di quel maledetto 14 aprile e, più precisamente, con un enorme iceberg.

L’equipaggio dell’ ”inaffondabile” Titanic lotta contro il tempo per sfuggire alla morte, ma l’epilogo della vicenda è ormai storia.

Questa sera, ore 21:11, Canale Cinque: un classico senza tempo.

trailer

CONDIVIDI
Articolo precedenteDati Auditel 12 maggio: Non dirlo al mio capo VS Philomena
Prossimo articoloFestival di Cannes 2016 – 69esima edizione
mm
Sono una web writer in erba ed un'aspirante copywriter. Da sempre subisco il fascino delle parole in tutte le sue forme: forse non è un caso che il mio nome (Eufemia, dal greco “ eu phemì ” = colei che parla bene) contenga un verbo che significa 'parlare, dire, raccontare, etc'. Scrivere, infatti, rappresenta una delle mie più grandi passioni assieme al canto, alla musica ed ai viaggi. Sono una vera divoratrice di pellicole cinematografiche, amo i ‘courtroom drama’ - i film che si svolgono prevalentemente nelle aule di giustizia - e tutti i thriller. Per me, attori come Al Pacino, Robert De Niro e Jack Nicholson sono mostri sacri del cinema. Le serie tv che non smetterei mai di rivedere, invece, sono ‘Gomorra’, ‘How to get away with murder’ e ‘Lie to me’ (anche se vorrei trovare il tempo per vedere ‘House of cards’ e ‘Mad Men’).