Come ti trasformo la casa, su Fine Living!

Nel palinsesto di Fine Living, caratterizzata da un’offerta alquanto variegata di programmi tutorial/documentari di ogni genere, in grado di soddisfare i gusti più svariati, trova la sua giusta collocazione un programma che ha già fatto appassionare il pubblico del piccolo schermo americano e promette di fare lo stesso con quello del nostro Paese, sto parlando di “Come ti trasformo la casa”.

Qualche curiosità sulla serie

E’ un format “a stelle e strisce”; Appartiene al genere documentario;

E’ datata 2010 (ed è attualmente in produzione); E’ composta, al momento, da sei edizioni;

Ogni puntata ha una durata di circa tre quarti d’ora.

Ciò che lo rende caro al pubblico del piccolo schermo, è il fatto di fornire anche dei consigli, nonché dei “trucchi”, per chiunque volesse ristrutturare la propria casa ma non sa bene come fare…

“Al timone” del programma, troviamo, Nicole Curtis:

Ecco qualche informazione su di lei:

Classe ‘76, è una giornalista di origini americane. Successivamente si “specializza” (in completa autonomia, cioè da autodidatta) nel ramo del design e del restauro. Ciò che, tra le altre cose, la contraddistingue, è la sua abilità nello scegliere edifici da ristrutturare, ed in particolare la sua dote nel trovare le soluzioni più consone ad ogni tipologia di struttura…

Quindi se anche voi siete appassionati di design, e di tutto ciò che riguarda la ristrutturazione d’interni, non vi resta che sintonizzarvi su Fine Living, e godervi lo spettacolo…

Buona visione!

Dal Lunedì al Venerdì alle 15:15 e 15:40 (su Fine Living, canale 49).

N.B: Giorni e orari possono essere soggetti a modifiche.

CONDIVIDI
Articolo precedenteIl film da vedere stasera, 29 novembre – Parker
Prossimo articoloGiulia De Lellis dal “salotto” della De Filippi /D’Urso al Cinema!! Scopriamo come…
Mi chiamo Chiara, ho 27 anni e la mia più grande passione è la scrittura, che coltivo sin da quando posso ricordare. Nel tempo libero oltre a scrivere (per lo più racconti) mi piace molto anche leggere, ascoltare musica e guardare la televisione (in particolare serie tv poliziesche e programmi reality/tutorial, che trovo molto interessanti perché permettono sempre di imparare cose nuove). Infine un’altra mia grande passione sono i bambini, con i quali ho anche l’ambizione di poter lavorare o come educatrice di asilo nido (lavoro per cui sono abilitata da una laurea) o come baby sitter. Di loro mi piace soprattutto la loro genuinità ed il fatto che sono privi di filtri e che trasmettono molta allegria.