The Voice of Italy 2019: ecco come saranno suddivise le otto puntate

The Voice of italy 2018

E’ ufficialmente partito il countdown per The Voice of Italy 2019 di Simona Ventura: ecco come sarà strutturata la nuova edizione

Ci siamo. Finalmente è stato svelato il cast di The Voice of Italy 2019. Dopo l’esclusione forzata di Sfera Ebbasta, la produzione del talent show musicale ha trovato il quarto giudice. Si tratta di Gigi D’Alessio, come vi avevamo annunciato qui, che va così a completare il quartetto di coach con Elettra Lamborghini, Morgan e Guy Pequeno. Ora siamo pronti a svelarvi come sarà strutturata l’edizione 2019 condotta da Simona Ventura.

The Voice of Italy 2019: meccanismo

Al via da martedì 23 aprile 2019 su Rai2 la nuovissima edizione di The Voice 2019 che sarà condotto da Simona Ventura. Un’edizione che si preannuncia imperdibile complice il ritorno in Rai della Super Simo!

Rispetto alla precedente edizione però non ci sarà alcuna rivoluzione dal punto di vista del meccanismo del format. Saranno otto le puntate così suddivise: durante le prime cinque assisteremo alle famosissime Blind Audition, la sesta e la settimana saranno dedicata alle Battle e Knock Out e poi l’ottava puntata sarà la finale.

La Rai punta tantissimo su questa nuova edizione di The Voice of Italy, in primis per la conduzione di Simona Ventura, ma anche con la scelta di quattro coach che siamo certi faranno discutere. Stando ad improvvisi slittamenti o cambiamenti di palinsesto, The Voice 2019 è atteso in prima serata su Rai2 da martedì 23 aprile con una puntata speciale prevista per giovedì 30 maggio. La finalissima, invece, è stata fissata in diretta sapere su Rai2 per il 4 giugno.

Siete pronti a scoprire i nuovi talenti della sesta edizione The Voice of Italy? Ecco la suddivisione delle otto puntate previste:

  • da martedì 23 aprile a martedì 21 maggio: BLIND AUDITIONS
  • martedì 28 maggio e giovedì 30 maggio: BATTLE E KNOCK OUT
  • martedì 4 giugno: LA FINALISSIMA
Avatar for Emanuele Ambrosio
Testardo, sognatore, ironico, logorroico, attento osservatore e curioso all'ennesima potenza. Campano di origini, ma alla continua ricerca del suo posto nel mondo si laurea in Scienze Politiche e contemporaneamente completa il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. Consumatore di dischi, tele-dipendente, appassionato di cinema e serie tv. Diverse le collaborazioni: dalla carta stampata fino al passaggio al giornalismo online.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here