The Undateables – L’amore non ha barriere, Domenica su Real Time!

Nel palinsesto di Real Time è stato inserito un format che ha già fatto appassionare il pubblico del piccolo schermo inglese e promette di fare lo stesso con quello del nostro Paese, sto parlando di “The Undateables – L’amore non ha barriere”.

Scopriamo meglio di cosa si tratta

Appartiene al genere Reality Show; E’ datata 2012;

E’ una serie televisiva di origini inglesi; Attualmente è composta da cinque stagioni;

Ciò che l’ha reso caro al pubblico del piccolo schermo, è probabilmente il fatto che racconta le vicende di “gente comune”, con delle menomazioni particolari, che rende le piccole “pratiche” quotidiane più complicate rispetto agli altri…

Il titolo, la cui traduzione significa letteralmente <inaccoppiabili>, si riferisce volutamente ad un pregiudizio che il programma ha lo scopo di “sfatare”, cioè quello secondo cui le persone disabili, sarebbero “impossibilitate” a trovare l’anima gemella/l’amore.

Infatti, nello specifico, il programma <The Undateables – L’amore non ha barriere>, vuole raccontare le vicende di un gruppo formato da nove soggetti single, con diversi tipi di disabilità che, come tutti sognano, di trovare l’amore, e che, per riuscire in questo intento si sono rivolti a delle agenzie che si occupano appositamente di appuntamenti per persone disabili.

Nel corso delle puntate vedremo l’”evolversi” di queste storie d’amore e delle storie personali dei nove protagonisti, sempre sostenuti dai propri cari…

Quindi se anche voi amate le storie d’amore e “d’umanità”, non vi resta che sintonizzarvi su Real Time e “godervi lo spettacolo”.

Buona visione!

Domenica alle 21:10 (su Real Time, canale 31).

N.B: Giorni e orari possono essere soggetti a modifiche

CONDIVIDI
Articolo precedenteAlbano Carrisi è stato operato stanotte per un infarto
Prossimo articoloCristian Imparato: “Sono un ragazzo normale. La musica è il mio baricentro”.
Mi chiamo Chiara, ho 27 anni e la mia più grande passione è la scrittura, che coltivo sin da quando posso ricordare. Nel tempo libero oltre a scrivere (per lo più racconti) mi piace molto anche leggere, ascoltare musica e guardare la televisione (in particolare serie tv poliziesche e programmi reality/tutorial, che trovo molto interessanti perché permettono sempre di imparare cose nuove). Infine un’altra mia grande passione sono i bambini, con i quali ho anche l’ambizione di poter lavorare o come educatrice di asilo nido (lavoro per cui sono abilitata da una laurea) o come baby sitter. Di loro mi piace soprattutto la loro genuinità ed il fatto che sono privi di filtri e che trasmettono molta allegria.