Tg5 oggi non in onda: ecco il video della diretta «impossibile»

tg 5

E’ stato diffuso online il video che ritrae il giornalista del TG5 – che oggi non è andato in onda integralmente – mentre in una diretta «impossibile» prova a lanciare servizi su servizi che però non partono mai.

Il filmato (disponibile a questo link) è stato pubblicato dal CorSera e mostra per filo e per segno quello che è capitato durante il telegiornale della rete ammiraglia Mediaset.

Tg5 oggi: il video della diretta «impossibile»

Nel video diffuso si può, infatti, vedere il giornalista Dario Maltese che inizialmente dà il benvenuto ai telespettatori.

Poco dopo, però, il popolare mezzobusto di Canale 5 registra le prime difficoltà nell’andare avanti, complici i non pochi servizi che stentano a partire e la grafica che si blocca una volta sì e l’altra pure.

Una diretta «impossibile» che, però, Dario Maltese gestisce (c’è chi dice) nel migliore dei modi, dimostrando di mantenere una calma invidiabile e risultando professionale anche in una situazione che risulterebbe frustrante davvero per chiunque.

Oggi non in onda: ecco perché

Ecco, dunque, cos’è successo nei dettagli nell’edizione delle 13.00 del TG5 di oggi, giovedì 22 giugno 2017:

Parte la sigla. Maltese saluta i telespettatori, ma sin da subito la grafica fa le bizze, così il giornalista è costretto ad intervenire una prima volta.

Maltese, infatti, dice:

Abbiamo qualche piccolo problema. Riprenderemo questo servizio fra pochissimo.

A questo punto lo schermo si annebbia di nuovo, ma Maltese non demorde e ci riprova così:

Ci scusiamo con i telespettatori , ma in questo momento abbiamo dei problemi tecnici (…) che potrebbero ripercuotersi nel corso di tutta questa edizione del telegiornale. Proviamo ad andare avanti.

Dunque, il tg prosegue, Maltese prova a lanciare il servizio successivo, ma qualcosa non va per l’ennesima volta, tant’è che il giornalista è costretto ad un nuovo intervento per cercare di riparare.

Intanto, seguono ulteriori scuse, l’ennesimo tentativo di andare avanti, ma lo schermo diventa ancora una volta nero.

Così, dopo attimi di silenzio, Maltese non può che chiudere l’edizione del telegiornale dando la linea alla rete, con queste parole:

Non è pronto nemmeno questo servizio. Ci scusiamo con i telespettatori. Andiamo con la pubblicità e proviamo a riprendere con le notizie subito dopo. Grazie.

Pubblicità che sarebbe durata più di un quarto d’ora, fino a quando Canale 5 ha trasmesso in replica la soap opera Beautiful anticipandone leggermente l’orario solito di messa in onda.

CONDIVIDI