Storie Maledette di Franca Leosini: 16 dicembre puntata speciale su Rai3

storie maledette

Franca Leosini e “Storie Maledette” tornano in prima serata su Rai3 con una puntata speciale dedicata alla strage di Erba

Le “Storie Maledette” di Franca Leosini tornano in tv per un appuntamento speciale per tutti gli appassionati “leosiners”. Domenica 16 dicembre 2018 in prima serata su Rai3, infatti, andrà in onda una puntata speciale dedicato a la strage di Erba.

Storie Maledette speciale: la strage di Erba

Franca Leosini torna in prima serata su Rai3 con una puntata speciale di “Storie Maledette” interamente dedicata alla strage di Erba dell’11 dicembre 2016. La giornalista è pronta a raccontare e ripercorrere uno dei delitti più efferati della cronaca italiana. L’11 dicembre del 2016 ad Erba, un piccolo paese della provincia di Como, 4 persone perdono la vita uccise con una serie di coltellate a sprangate. Non solo, poco dopo gli assassini incendiano anche la casa delle vittime.

A perdere la vita nella strage di Erba sono: Raffaella Castagna di 30 anni disoccupata, ma volontaria in una comunità di assistenza ai disabili, il figlio Youssef Marzouk, Paola Galli, madre della donna, e la vicina di casa Valeria Cherubini. Riesce a mettersi in salvo Mario Frigerio, il marito della vicina, accorso con la moglie per aiutare le vittime.

Condannati in via definitiva per la strage di Erba sono Olindo Romano e Rosa Bazzi, i vicini di casa delle vittime. A distanza di diversi anni però i legali hanno richiesto la revisione del processo.

Durante la puntata speciale di Storie Maledette, Franca Leosini accoglierà in studio Pietro e Giuseppe Castagna, i fratelli di Raffaella Castagna, la 30enne vittima della strage. Con la loro presenza, la giornalista cercherà di raccontare al pubblico di Rai 3 nuovamente la vicende di uno dei fatti di cronaca nera più efferati degli ultimi anni.

L’appuntamento con Storie Maledette – Speciale Strage di Erba è per domenica 16 dicembre in prima serata su Rai3

Avatar for Emanuele Ambrosio
Testardo, sognatore, ironico, logorroico, attento osservatore e curioso all'ennesima potenza. Campano di origini, ma alla continua ricerca del suo posto nel mondo si laurea in Scienze Politiche e contemporaneamente completa il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. Consumatore di dischi, tele-dipendente, appassionato di cinema e serie tv. Diverse le collaborazioni: dalla carta stampata fino al passaggio al giornalismo online.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here