Stanotte a Pompei, lo speciale di Alberto Angela su Rai 1: ecco quando

Stanotte a Pompei - Alberto Angela

Alberto Angela torna su Rai1 con una serata all’insegna della cultura dedicata alla città degli scavi di Pompei: ecco la data di messa in onda e tutte le anticipazioni

Alberto Angela torna in prima serata su Rai1 con la nuova edizione di “Ulisse” anticipata da una puntata speciale interamente dedicata alla città degli scavi. Si tratta di “Stanotte a Pompei“, serata dedicata alla riscoperta di un luogo unico, patrimonio dell’Unesco e ogni anno meta di milioni di visitatori.

Stanotte a Pompei: quando va in onda

Sabato 22 settembre 2018 andrà in onda in prima serata su Rai1 “Stanotte a Pompei“, la serata speciale dedicata alla città di Pompei. A condurre i telespettatori alla riscoperta di un luogo antichissimo, patrimonio dell’Unesco che registra ogni anni milioni di visitatori, sarà Alberto Angela pronto al suo debutto in prima serata sulla prima rete di Stato.

Una scelta editoriale diversa per Rai1 che il sabato sera ha deciso di puntare sulla nuova edizione di “Ulisse“, il programma – documentario condotto dal divulgatore scientifico che ha sempre riscosso un grandissimo successo in termini di ascolto e di share.

Per questo motivo, il palinsesto del sabato sera di Rai1 riparte con la messa in onda di diverse puntate monografiche condotte proprio dal figlio d’arte. Si comincia con una puntata tutta dedicata alla città di Pompei e alle tantissime bellezze artistiche ed architettoniche della Campania.

Stanotte a Pompei di Alberto Angela

Una serata magica ed imperdibile quella che andrà in onda su Rai1. “Stanotte a Pompei” si preannuncia una puntata all’insegna della cultura e della scoperta come del resto è sempre stato con i programmi di Alberto Angela.

Proprio il conduttore – divulgatore scientifico ha dichiarato:

“Racconteremo quello che è successo, minuto per minuto, nell’ultima notte a Pompei“.

Diversi gli ospiti coinvolti in questa lunga notte di riscoperta di uno dei luoghi più belli al mondo: da Giancarlo Giannini, narratore storico del programma, fino alla presenza dell’attore Marco D’Amore, volto noto di “Gomorra“.

“Torna Giancarlo Giannini, che è ormai il narratore del programma, e poi c’è una sorpresa particolare. Chi meglio di altri poteva raccontare i bassifondi e il malaffare di Pompei di notte se non un protagonista di Gomorra? Marco D’Amore interagirà con me nel racconto” ha rivelato Angela.

Un amore sconfinato quello del divulgatore scientifico per la terra campana confermato anche dal riconoscimento onorario di cittadino napoletano ricevuto “per l’amore, il rispetto, la passione e la delicatezza utilizzate nel raccontare questa fantastica e contraddittoria terra”.

L’appuntamento con “Stanotte a Pompei” è per sabato 22 settembre in prima serata su Rai 1.

Testardo, sognatore, ironico, logorroico, attento osservatore e curioso all'ennesima potenza. Campano di origini, ma alla continua ricerca del suo posto nel mondo si laurea in Scienze Politiche e contemporaneamente completa il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. Consumatore di dischi, tele-dipendente, appassionato di cinema e serie tv. Diverse le collaborazioni: dalla carta stampata fino al passaggio al giornalismo online.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here