Smetto quando voglio, film commedia

Smetto quando voglio

Se avete voglia di ridere e passare una serata all’insegna della comicità, targata “made in Italy”, su Rai Tre troverete quello che fa al caso vostro, sto parlando di: Smetto quando voglio

Ecco di cosa si tratta

E’ un filmmade in Italy”; Appartiene al genere commedia;

E’ datato 2014; Ha una durata di circa centocinque minuti.

Ciò che l’ha fatto apprezzare al pubblico del grande schermo, oltre alla bravura degli attori, è con ogni probabilità, il fatto di raccontare con una certa vena comica un problema sempre più frequente nel nostro Paese, come la difficoltà di trovare lavoro, e nel caso specifico per i laureati.

Il cast del film, è composto da attori (ed attrici), già noti al pubblico di piccolo e grande schermo, per aver interpretato ruoli in film e serie televisive più o meno noti, ecco qualche nome:

Edoardo Leo: classe ‘72, è un attore. La sua carriera può vantare la partecipazione a film e serie televisive come: “Il Maresciallo Rocca 2”; “Don Matteo 3”; “Lo zio d’America”; “Il bello delle donne”; “L’avvocato Porta”; “To Rome with love”; “Tutta colpa di Freud”; “Perfetti sconosciuti”; “Noi e la Giulia”; ecc…

Valeria Solarino: classe ‘79, è un’attrice. La sua carriera può vantare la partecipazione a serie televisive e film come: “Anita Garibaldi”; “Una grande famiglia”; “Vallanzasca”; “Manuale d’amore 3”; “Una donna per amica”; ecc…

Nello specifico il film: “Smetto quando voglio”, vede come protagonisti un gruppo di ricercatori universitari, che nonostante le spiccate abilità, hanno difficoltà a trovare un lavoro in linea con le loro potenzialità, così s’inventano un modo per cercare di migliorare la propria situazione

Cosa succederà?

Se anche voi siete curiosi di scoprirlo non vi resta che sintonizzarvi su Rai Tre e…

Buona visione!

Venerdì 27 Gennaio alle 21:15 (su Rai Tre).

CONDIVIDI
Articolo precedenteConcerto per il giorno della memoria
Prossimo articoloProgrammazione tv del 27 gennaio 2017 – prima serata –
Mi chiamo Chiara, ho 27 anni e la mia più grande passione è la scrittura, che coltivo sin da quando posso ricordare. Nel tempo libero oltre a scrivere (per lo più racconti) mi piace molto anche leggere, ascoltare musica e guardare la televisione (in particolare serie tv poliziesche e programmi reality/tutorial, che trovo molto interessanti perché permettono sempre di imparare cose nuove). Infine un’altra mia grande passione sono i bambini, con i quali ho anche l’ambizione di poter lavorare o come educatrice di asilo nido (lavoro per cui sono abilitata da una laurea) o come baby sitter. Di loro mi piace soprattutto la loro genuinità ed il fatto che sono privi di filtri e che trasmettono molta allegria.