Signore e signori Al Bano e Romina Power

albano e romina

“Signori e signore Al Bano e Romina Power”: è questo il titolo del concerto che una delle coppie più amate della musica italiana, Al Bano e Romina Power, hanno tenuto all’Arena di Verona e che Rai Uno ha inserito nel palinsesto di questa stasera.

Uno spettacolo che promette di celebrare, dalla magica cornice dell’Arena, la reunion della coppia della canzone italiana che, dopo oltre vent’anni di separazione, accompagnata da tantissime guest star (italiane ed internazionali) loro amiche, ripercorrerà i suoi successi più famosi che hanno fatto sognare e cantare diverse generazioni di fans; saranno presenti brani come Felicità, Nostalgia Nostalgia Canaglia e Ci Sarà.

Tra gli ospiti  che li accompagneranno nel loro viaggio a ritroso nella loro carriera si alterneranno nomi del panorama musicale italiano del calibro dei Ricchi e Poveri (già al loro fianco nel loro concerto in Russia), Umberto Tozzi a personaggi della televisione italiana come il grande Pippio Baudo, Tullio Solenghi, Massimo Lopez, Michele Placido ad un personaggio molto gradito a quel ramo del pubblico femminile (e non) cresciuto con il mito di Sandokan: Kabir Bedi.

Questo spettacolo, che, dopo il concerto in Russia, segna il ritorno sulle scene della coppia, alimenta la speranza dei fans, rimasta sempre viva in tutti questi anni, di un ritorno insieme dei due oltre che dal punto di vista artistico anche da quello sentimentale.

Chissà se la luna, unita alla magia dell’Arena e alle voci uniche di Al Bano e Romina, avrà veramente fatto scattare qualcosa tra i due, sarà solo il tempo a dircelo, nel frattempo non ci resta che emozionarci con le loro canzoni intramontabili

quindi, questa sera Signore e signori non perdete Al Bano e Romina Power

Buona visione

CONDIVIDI
Articolo precedenteMamme contro figlie su Real Time! | Sabato 30 aprile
Prossimo articoloDati Auditel 29 aprile: cosa hanno visto ieri gli italiani in TV?
Mi chiamo Chiara, ho 27 anni e la mia più grande passione è la scrittura, che coltivo sin da quando posso ricordare. Nel tempo libero oltre a scrivere (per lo più racconti) mi piace molto anche leggere, ascoltare musica e guardare la televisione (in particolare serie tv poliziesche e programmi reality/tutorial, che trovo molto interessanti perché permettono sempre di imparare cose nuove). Infine un’altra mia grande passione sono i bambini, con i quali ho anche l’ambizione di poter lavorare o come educatrice di asilo nido (lavoro per cui sono abilitata da una laurea) o come baby sitter. Di loro mi piace soprattutto la loro genuinità ed il fatto che sono privi di filtri e che trasmettono molta allegria.