Segreti e Delitti 2019, puntata speciale: i casi di Marco Vannini e Veronica Panarello

segreti e delitti Gianluigi Nuzzi

Puntata speciale di Segreti e Delitti in prima serata su Canale 5 con Gianluigi Nuzzi, Alessandra Viero e Cesara Buonamici: ecco le anticipazioni

Torna in prima serata su Canale 5 “Segreti e delitti“, lo speciale televisivo condotto da Gianluigi Nuzzi e dedicato a due casi di cronaca nera. Ecco le anticipazioni sulla puntata di martedì 26 febbraio 2019.

Segreti e Delitti 2019: quando in tv

Dopo il grande successo delle due mini-stagioni estive trasmesse nel 2014 e 2015, martedì 26 febbraio 2019 alle ore 21.20 torna in prima serata su Canale 5 lo speciale “Segreti e delitti” con la conduzione di Gianluigi Nuzzi, affiancato da Alessandra Viero. Accanto ai due volti noti di “Quarto Grado” ci sarà anche la giornalista Cesara Buonamici.

Si tratta di una sorta di esperimento come ha raccontato Gianluigi Nuzzi a Tv Sorrisi e Canzoni: “Ci hanno chiesto di fare una puntata- evento e poi si vedrà”. Non è chiaro se la puntata è una sorta di pilot per una nuova stagione oppure no, sta di fatto che Nuzzi ha detto: “è un’occasione che abbiamo accolto con entusiasmo”.

Rispetto alle due precedenti edizioni andate in onda nel 2014 e 2015 ci saranno dei piccoli cambiamenti come ha raccontato il conduttore dalle pagine di Tv Sorrisi e Canzoni:

“Quelli furono dei tentativi di portare la cronaca nera nella programmazione esti- va e misurare il pubblico di Canale 5 su un format che di fatto è uno spin-off di “Quarto grado”. Rispetto al quale l’elemento della docufiction sarà più caratterizzante: le ricostruzioni dei casi principali saranno ancora più scrupolose”

Segreti e Delitti 2019: le storie

Al centro della puntata speciale di martedì 26 febbraio 2019 ci saranno due storie di cronaca nera che continuano a tenere banco su tutti i più importanti quotidiani nazionali. Si tratta dell’omicidio di Marco Vannini, il ventenne ferito da un colpo di pistola durante una cena a casa della fidanzata.

La chiamata al 118 viene fatta con enorme ritardo: per il ragazzo una volta arrivato in ospedale c’è poco da fare. Accusati del suo omicidio la fidanzata, la madre, il fratello a cinque anni, mentre il padre Antonio Ciontoli è stato condannato in appello a cinque con l’accusa di omicidio colposo.

La seconda storia, invece, è quella di Veronica Panarello, la donna che, il 29 novembre del 2014, ha ucciso il figlioletto Loris. La Panarello è stata condannata a 30 anni di carcera per aver ucciso il figlio, anche se durante il processo ha più volte accusato della morte il suocero con cui ha avuto una relazione clandestina.

L’appuntamento con Segreti e Delitti è martedì 26 febbraio in prima serata su Canale 5

Avatar for Emanuele Ambrosio
Testardo, sognatore, ironico, logorroico, attento osservatore e curioso all'ennesima potenza. Campano di origini, ma alla continua ricerca del suo posto nel mondo si laurea in Scienze Politiche e contemporaneamente completa il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. Consumatore di dischi, tele-dipendente, appassionato di cinema e serie tv. Diverse le collaborazioni: dalla carta stampata fino al passaggio al giornalismo online.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here