In seconda serata martedì 24 maggio – Resident Evil: Extinction

L’horror misto all’azione la fa da padrone questo martedì sera con “Resident Evil: Extinction”, in onda alle 23.45 su TV8 (ex MTV), per la regia di Russel Mulcahy.

Terzo capitolo della filmografia ispirata al celebre videogioco della Capcom, la pellicola è ambientata come le altre in un futuro post-apocalittico dove il virus T, prodotto dalla Umbrella Corporation, ha trasformato tutti gli umani in zombie.

La malvagia compagnia cerca di recuperare al danno, ma per farlo ha bisogno della mutante Alice, l’unica sopravvissuta a cui il virus ha dato poteri sovrumani. Nel frattempo la bella guerriera cerca rifugio con altri superstiti verso l’Alaska.

“Residente Evil: Extinction”, uscito nel 2007, ed è il seguito di “Resident Evil” (2002) e “Resident Evil: Apocalypse” (2004). Dopo “Extinction” è arrivato “Afterlife” (2010) e “Retribution” (2012) e si prevede a breve un sesto capitolo che chiuderà definitivamente la saga.

Protagonista in tutte le pellicole è sempre la modella ucraina naturalizzata statunitense Milla Jovovich, mentre alla regia si sono succeduti nomi diversi, fra cui quello di suo marito Paul William Scott Anderson. La saga cinematografica di Resident Evil, così come il videogioco, si è rivelata fin dai suoi esordi un successo di pubblico.

La tematica zombie in generale ha sempre affascinato il grande e il piccolo schermo: partendo dagli horror di Romero fino alle serie tv come “The Walkind dead”, il morto che cammina suscita sempre un certo interesse nello spettatore!

Qui il trailer di “Resident Evil: Extinction”: