Samantha De Grenet, intervista all’ex concorrente del Grande Fratello Vip: “Mi divertirebbe vestire i panni di opinionista in un reality” | Esclusiva

Samantha De Grenet

E’ proprio vero che non c’è due senza tre. Dopo aver partecipato ai reality “La talpa” e “L’Isola dei Famosi”, Samantha De Grenet si è messa nuovamente in gioco entrando nella casa del Grande Fratello Vip. Un’esperienza che le ha permesso di farsi conoscere ancora di più dal pubblico che l’ha premiata per la sua lealtà. In questa intervista, realizzata in esclusiva per SuperGuida TV, Samantha ha tracciato un bilancio di questa sua avventura e lo ha fatto parlandone con la sincerità che la contraddistingue. Non ha intenzione di parlare dei concorrenti con cui ha condiviso l’esperienza nella casa. L’unica su cui si sofferma è Antonella Elia con cui ha avuto un acceso scontro.

La showgirl e conduttrice ha poi parlato della nuova edizione dell’Isola dei Famosi facendo i nomi di due donne che finora l’hanno più colpita: “Ci sono dei personaggi interessanti che creano dinamiche e che giocano molto con l’ironia come Vera Gemma che mi diverte molto. E poi c’è Angela Melillo, una mia amica. Oltre ad essere una persona perbene è sincera ed è molto preparata sul piano fisico perché ha fatto tanti anni di danza. I ballerini conoscono la disciplina e la fatica. Non a casa Angela ha dimostrato di essere tenace vincendo la prova leader”. Dopo aver commentato positivamente Tommaso Zorzi nel ruolo di opinionista, Samantha ci ha poi svelato un inedito retroscena. Dopo la sua partecipazione infatti era stata presa in considerazione prima come inviata e poi come opinionista: “Dopo la mia partecipazione come concorrente all'”Isola dei Famosi” ero stata presa in considerazione prima come inviata poi come opinionista. Purtroppo però poi non si è fatto nulla”. E se fosse proprio lei a sostituire Antonella Elia nella prossima edizione del “Grande Fratello Vip”?

Samantha De Grenet, intervista all’ex concorrente del Grande Fratello Vip

Samantha, cosa ti ha lasciato questa esperienza del Grande Fratello Vip? Cosa ti ha convinto a partecipare?

Mi ha convinto a partecipare la situazione drammatica che tutti stiamo vivendo. Non mi sarei sentita di rifiutare un’offerta di lavoro in questo momento. Considerando che il “Grande Fratello Vip” è una trasmissione seguita da un pubblico trasversale ho preso questa partecipazione come un’opportunità per farmi conoscere meglio. Ho vissuto un’esperienza unica. Mi riconosco però come una donna centrata e ciò che sono oggi, nel bene e nel male, lo ero anche prima di entrare nella casa. Sono rimasta sorpresa del fatto che alcune persone, a differenza mia, puntassero tutto su questo programma. 

Se potessi ritornare indietro, cambieresti qualcosa del tuo percorso da concorrente?

Se fossi più furba risponderei di sì ma siccome sono una persona sincera dico di no. Forse avrei dovuto evitare di sfogarmi per tre mesi con una persona perché è stato creato poi un caso su qualcosa che non esisteva. 

In queste settimane c’è stato un botta e risposta tra te e Stefania Orlando. Prima dell’ingresso nella casa, tra voi c’erano stati dei dissapori? Hai intenzione di chiarire con lei?

Di Stefania così come di qualsiasi altro concorrente della casa non parlo perché per me il Grande Fratello Vip è finito. Credo che la veridicità delle persone si veda fuori dalla casa e non sono io a dover giudicare o criticare le persone. Lascio la possibilità di fare questo alle persone. 

Lo scontro tra te e Antonella Elia ha acceso un forte dibattito sul web in merito al tema del body shaming. Un confronto che ha fatto riflettere anche sulla cattiveria delle donne che invece di essere solidali giudicano in maniera spietata. Prima di Antonella, qualcuno ti aveva massacrato così?

Quello che è accaduto in trasmissione con Antonella Elia è stato un momento di televisione bassissimo. Non ne faccio una questione di genere ma attaccare gratuitamente non è mai bello soprattutto quando a mancare è un reale motivo. All’interno del reality può capitare che una persona viva dei momenti di stanchezza, di nervosismo o di stress e questo può portare ad esagerare con i toni o a dire cose fuori dalla righe. Nel momento in cui però il ruolo non è quello di concorrente ma di opinionista credo che sia giusto regalare al pubblico opinioni diverse ma all’insegna della misura. Il fatto che le donne cerchino di colpire le altre donne sempre sull’aspetto fisico/estetico lo trovo terribile. E’ un comportamento che a dispetto delle battaglie che si fanno ci fa fare tanti passi indietro. Dietro ad un’eccessiva magrezza, ad una perdita di capelli ci può essere una storia che non si conosce. Si dovrebbe riflettere di più prima di parlare. Purtroppo le persone che puntano il dito o sono pronte a giudicare fanno molto più rumore di quelle perbene. 

Qual è stato il momento più difficile che hai affrontato all’interno della casa?

Il momento più difficile è stato quando ho dovuto decidere di voler rimanere. Poco dopo l’ingresso mi sono detta “ma chi me l’ha fatto fare, aveva ragione mio marito”. Ho avuto però il sostegno di alcune persone che mi hanno convinto ad andare avanti. 

Tuo marito quindi ha cercato di farti desistere?

Lui mi sostiene e mi dice sempre che sono io a dover prendere le decisioni considerando che questo è il mio lavoro. Il Grande Fratello Vip non era la trasmissione che lui riteneva adatta a me. Conoscendomi bene però ha capito che avrei potuto affrontare al meglio anche quell’esperienza. Si è solo molto dispiaciuto quando sono stata attaccata da un’altra donna e si è molto incavolato. 

Dopo questa esperienza, qual è il lato di te che hai fatto scoprire al pubblico?

Penso che il pubblico abbia apprezzato la mia lealtà e abbia percepito che non mi interessava arrivare alla fine del gioco quanto i rapporti con le persone. 

Qualche anno fa hai partecipato all’”Isola dai Famosi”. Che ricordo hai di quell’esperienza?

E’ stata un’esperienza molto tosta e intensa. Mi sono trovata a dovermi confrontare con le mie fragilità, i miei limiti fisici. E’ stata una lotta alla sopravvivenza, fisica e psicologica. Se però si partecipa non con il fine del gioco ma con l’idea di fare un’esperienza di vita si scopre che la mente comanda sul corpo. 

La ripeteresti come esperienza?

Mai dire mai però la mia Isola l’ho già fatta. Sicuramente se avessi la possibilità di partecipare una seconda volta andrei più preparata. 

Chi ti sta sorprendendo al momento come naufrago?

Essendo appassionata di reality sto seguendo anche questa edizione. Quando poi partecipano delle persone che conosco bene la curiosità è anche maggiore perché voglio capire se nel gioco si comportano in modo diverso. Ci sono dei personaggi interessanti che creano dinamiche e che giocano molto con l’ironia come Vera Gemma che mi diverte molto. E poi c’è Angela Melillo, una mia amica. Oltre ad essere una persona perbene è sincera ed è molto preparata sul piano fisico perché ha fatto tanti anni di danza. I ballerini conoscono la disciplina e la fatica. Non a casa Angela ha dimostrato di essere tenace vincendo la prova leader. 

A proposito di Isola dei Famosi, stai apprezzando Tommaso Zorzi nelle vesti di opinionista?

Tommaso è un ragazzo che ho avuto modo di conoscere e di frequentare per tre mesi all’interno della casa. E’ un ragazzo perbene, intelligente, molto ironico e non sempre insegue il politically correct. Mi piace molto e mi diverte. Credo che questo sia un ottimo inizio per lui. 

Abbiamo visto lo scherzo alle Iene di cui sei stata vittima. Sei una mamma ansiosa? Ciò che è emerso di Samantha nello scherzo quanto corrisponde a verità? Sei abituata a fare l’interrogatorio a tuo figlio? Controlli i suoi social?

Io ho un rapporto di assoluta complicità con mio figlio. Parliamo molto e ci confidiamo. Non ho bisogno di controllare mio figlio perché so benissimo chi frequenta e dove va quando esce di casa. Quello che è successo nello scherzo mi ha fatto impazzire perché ha messo per un attimo in discussione la fiducia e la sicurezza che avevo nei suoi confronti. Non riuscivo a capacitarmi di come fosse potuto accadere anche perché mio marito è più ansioso di me. Mi scuso per le parolacce che ho detto ma credo che qualsiasi genitore al mio posto avrebbe avuto la stessa reazione. Anzi ti dirò che in molti mi hanno scritto che avrebbero agito anche peggio. 

Sul tuo futuro televisivo invece? Sono arrivate delle proposte?

In questo momento il mio futuro televisivo è incerto e difficile come lo è anche per gli altri colleghi. Spero che ci saranno tempi migliori per proporre qualcosa di nuovo e di diverso. Nel frattempo devo ringraziare Barbara D’Urso che mi ha preso a cuore invitandomi nei suoi programmi. 

C’è un programma a cui ti piacerebbe partecipare?

Oltre ai reality, condurrei programmi che tengono compagnia alle persone. Ho scritto un format  e conto di poterlo proporre quando ci sarà la possibilità. “Ballando con le stelle” sarebbe il mio programma ideale perché imparerei a ballare e poi avrei l’opportunità di lavorare con Milly Carlucci che è una signora della televisione. Purtroppo però esiste un veto per coloro che hanno partecipato ai reality. Chissà però che Milly non cambi idea. 

Considerando che sei un’esperta in materia di reality, ti piacerebbe vestire i panni come opinionista? 

Mi divertirebbe moltissimo. Dopo la mia partecipazione come concorrente all'”Isola dei Famosi” ero stata presa in considerazione prima come inviata poi come opinionista. Purtroppo però poi non si è fatto nulla. Non solo penso che sarei in grado di vestire i panni di opinionista ma avendo vissuto le dinamiche del reality giudicherei con cognizione di causa. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here