Rush, Serie TV su Rai 4!

Nel palinsesto di Rai 4, è stata inserita una serie televisiva che ha già fatto appassionare il pubblico del piccolo schermo australiano e promette di fare lo stesso con quello del nostro Paese, sto parlando di “Rush

Scopriamo meglio di cosa si tratta

E’ una serie televisiva australiana; E’ composta da quattro stagioni;

Ogni episodio ha una durata media di circa 45 minuti.

Del cast della serie fanno parte attori (e attrici) già noti al pubblico del piccolo e grande schermo per aver interpretato ruoli in film e serie televisive più o meno note, ecco alcuni esempi.

Rodger Corser: classe ‘73, è un attore di origini australiane. La sua carriera può vantare la partecipazione a film e serie televisive del calibro di: “Torcia umana”; “La coppa”; “Le sorelle McLeod”; “Glitch”; “Miss Fisher – Delitti e misteri”; ecc…

Jolene Anderson: classe ‘80, cantante ed attrice di origini australiane. La sua carriera nel mondo della recitazione può vantare la partecipazione a serie televisive del calibro di: “Criminal Minds”; “Tutti i Santi”; “Bisogna essere in due”; ecc…

Callan Mulvey: classe ‘75, è un attore di origini neozelandesi. La sua carriera può vantare la partecipazione a film e serie televisive del calibro di: “The Hunter”; “The Turning”; “300 – L’alba di un impero”; “Warcraft – L’inizio”; “Sea Patrol”; ecc…

Nello specifico la serie televisiva “Rush”, racconta le vicende di una particolare squadra della polizia di Melbourne, specializzata in rapine e più in generali crimini a mano armata

Quindi se anche voi siete appassionati al genere poliziesco e di azione, non vi resta che sintonizzarvi su Rai 4, e godervi lo spettacolo.

Buona visione!

Dal Lunedì al Venerdì alle 08:30 (su Rai 4, canale 21).

N.B: Giorni e orari possono essere soggetti a modifiche.

CONDIVIDI
Articolo precedenteDebbie Reynolds – madre di Carrie Fisher – stroncata da un ictus subito dopo la morte della figlia
Prossimo articoloE.R. Storie Incredibili, su Real Time!
Mi chiamo Chiara, ho 27 anni e la mia più grande passione è la scrittura, che coltivo sin da quando posso ricordare. Nel tempo libero oltre a scrivere (per lo più racconti) mi piace molto anche leggere, ascoltare musica e guardare la televisione (in particolare serie tv poliziesche e programmi reality/tutorial, che trovo molto interessanti perché permettono sempre di imparare cose nuove). Infine un’altra mia grande passione sono i bambini, con i quali ho anche l’ambizione di poter lavorare o come educatrice di asilo nido (lavoro per cui sono abilitata da una laurea) o come baby sitter. Di loro mi piace soprattutto la loro genuinità ed il fatto che sono privi di filtri e che trasmettono molta allegria.