Reazione a Catena 2017: Gli Sfoggiati eliminati dai Tric e Trac dopo 15 puntate da Campioni

sfoggiati

Dopo 15 puntate da Campioni, la squadra de Gli Sfoggiati è stata eliminata da Reazione a Catena. Nella puntata di giovedì 6 luglio 2017, i tre componenti del team pugliese hanno perso contro I Tric e Trac, i tre nuovi concorrenti anche loro pugliesi.

Gli Sfoggiati eliminati da Reazione a Catena 2017

Per Gli Sfoggiati, l’ultima Intesa Vincente a Reazione a Catena 2017 è parsa un po’ complicata. Dino, Rosa e Stefania hanno giocato per primi, in quanto in quel momento in svantaggio e, almeno inizialmente, hanno portato a casa ben nove parole indovinate.

A fine gioco, però, Amadeus ha spiegato che, Dino, nel pronunciare la parola ‘pupo‘ – nel tentativo di far indovinare il termine ‘marionetta‘ a Rosa – ha commesso un errore, che poi si è rivelato fatale, in quanto da regolamento a Gli Sfoggiati sono stati decurtati due punti.

I Tric e Trac nuovi campioni di Reazione a catena 2017

E’ a questo punto che sono entrati in gioco in tutto e per tutto I Tric e Trac, il nuovo trio originario di Barletta che si chiama così perché formato da tre ragazzi ‘esplosivi’: il ‘colorato’ Giacinto (che studia a Milano per diventare assistente sociale), sua sorella Angela e Monica, amica in comune.

Nel gioco de L’Intesa Vincente, I Tric e Trac hanno così sorpassato i Campioni in carica azzeccando ben otto parole, una in più rispetto a Gli Sfoggiati. Poi, però, ne L’ultima parola i tre ragazzi hanno dimezzato più volte, non riuscendo ad indovinare il termine che dà suspense al finale, posto tra ‘pasta’ e ‘calda’. Quello corretto era ‘fresca’, mentre invece loro hanno provato a vincere dicendo ‘fredda’, ma nella loro prima puntata non ci sono riusciti.

Dunque, Gli Sfoggiati lasciano Reazione a Catena 2017 dopo ben 15 puntate da campioni e più di 100.000 euro di montepremi vinti. Sconfitti, del resto, hanno salutato i nuovi campioni con sportività, mentre Amadeus ha fatto capire che molto probabilmente il pubblico di Rai 1 rivedrà a breve i tre concorrenti. Sarà così?

Guarda le puntate su RaiPlay

CONDIVIDI
Articolo precedenteTanti auguri Cristina D’Avena, la regina delle sigle tv dei cartoni animati!
Prossimo articoloUna voce per Padre Pio 2017: conduttori Lorena Bianchetti e Alessandro Greco
mm
Nasco il 26 maggio 1992 in provincia di Caserta. Laureato in Scienze e tecniche psicologiche all'Università degli Studi di Napoli "Federico II", mi interessa tutto ciò che ruota attorno a TV, Web e nuovi media. Nel 2010 divento ufficialmente blogger fondando "Fuori dal Comune Castelvenere", primo blog di notizie locali e opinioni realizzato interamente da ragazzi. Dal 2011 in poi ricopro il ruolo di redattore presso "Corriere del Sannio", una delle prime testate giornalistiche online della provincia di Benevento. Nel 2013 collaboro con "DavideMaggio.it", testata riconosciuta "Miglior sito TV" ai "MIA 2016". Dal 2013 al 2017 sono Web Content Editor per "Trilud s.p.a", scrivendo di Cultura, Televisione e Spettacoli per il network "NanoPress" e "Televisionando". Attualmente collaboro con "SuperGuida TV", raccontando i fatti televisivi più importanti dal punto di vista del telespettatore. Per contatti e comunicati scrivi a: rds.rds28@gmail.com