Prodigi su Rai 1, anticipazioni e ospiti del 30 novembre 2018

Flavio Insinna Prodigi Anna Valle

Rai 1 dedicata una serata evento al talento con “Prodigi 2018 – La musica è vita”, lo show condotto da Flavio Insinna e Nathalie Guetta

Tutto pronto per Prodigi 2018 – La musica è vita, la prima serata di Raiuno dedicata al talento e alla solidarietà realizzata in collaborazione con UNICEF ed Endemol Shine Italy. Padrone di casa per il secondo anno consecutivo Flavio Insinna, che quest’anno sarà affiancato da Nathalie Guetta. Ecco tutte le anticipazioni e gli ospiti.

Prodigi 2018, anticipazioni del 30 novembre

Venerdì 30 novembre in prima serata su Raiuno torna “Prodigi – La musica è vita“. L’evento Rai di musica e solidarietà condotto da Flavio Insinna, Nathalie Guetta e dal piccolo Daniele Muzio, “prodigio” del Canto della passata edizione. Protagonisti dell’edizione 2018 9 giovanissimi cantanti, musicisti e ballerini di età compresa tra gli 11 e i 16 anni.

I giovani talenti dovranno esibirsi dinanzi una giuria di qualità composta da personaggi di spicco dello spettacolo e dall’arte. A cominciare dal Presidente di Giuria Pippo Baudo, Serena Autieri per la sezione canto, Beppe Vessicchio Maestro e Ambasciatore dell’UNICEF Italia per la musica e Daniel Ezralow per la danza. Spetterà a loro quattro decidere chi saranno i tre finalisti per la categoria canto – musica e danza.

Tra i tre finalisti solo uno sarà il vincitore di Prodigi 2018 a cui spetterà una borsa di studio offerta dall’UNICEF Italia e consegnata dalla Vice Presidente Carmela Pace. A scegliere il vincitore finale sarà una giuria tecnica composta da 100 esperti di danza, musica e canto.

Gli ospiti del 30 novembre 2018

Tantissimi gli ospiti della puntata di venerdì 30 novembre di Prodigi: a cominciare da Nino Frassica, i testimonial UNICEF Geppi Cucciari e Raimondo Todaro. Non solo, durante la puntata spazio alle storie di bambini provenienti dalla Repubblica Democratica del Congo, Yemen, Venezuela e Guinea Equatoriale.

Si tratta di paesi colpiti da conflitti, povertà, malnutrizione e violenza. Questi bambini sono pronti a condividere con il pubblico di Rai1 la loro storia e come la passione per la danza, la musica o il canto abbiano alimentato il sogno in una realtà così disastrosa. Ecco alcune storie ed iniziative al centro della puntata: da “Capoeira for peace” nella Repubblica Democratica del Congo alla storia di Elias che non si separa mai dalla sua chitarra.

Poi c’è Josué di 12 anni, un piccolo talento venezuelano a cui la vita non ha fatto sconti. Cresciuto senza un padre, grazie ai ai sacrifici della madre e della nonna è riuscito ad imparare a suonare il mandolino. Infine spazio ad una storia tutta italiana di riscossa attraverso la musica e l’arte con protagonisti Flavio Insinna e il rapper Lucariello.

Per chi volesse aiutare i bambini più povere del mondo, è possibile farlo inviando a UNICEF 2 euro tramite un SMS al numero 45525 oppure chiamando da rete fissa al numero 45525 donando 5 o 10 euro.

Prodigi – La musica è vita è un programma di Rai1, realizzato in collaborazione con UNICEF ed Endemol Shine Italy, scritto da Leopoldo Siano, Ermanno Labianca, Emanuele Giovannini e Antongiulio Panizzi. La regia è di Maurizio Pagnussat.

Testardo, sognatore, ironico, logorroico, attento osservatore e curioso all'ennesima potenza. Campano di origini, ma alla continua ricerca del suo posto nel mondo si laurea in Scienze Politiche e contemporaneamente completa il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. Consumatore di dischi, tele-dipendente, appassionato di cinema e serie tv. Diverse le collaborazioni: dalla carta stampata fino al passaggio al giornalismo online.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here