Pippo Baudo torna a condurre Domenica In?

Dalle recenti interviste rilasciate per il festeggiamento dei suoi primi ottanta’anni, traspariva che Pippo Baudo aveva ancora voglia (e tanta) di fare tv.

C’è chi giura che le sue richieste siano state più che accontentate e che lo vedremo di nuovo alla conduzione di uno dei programmi che ha contribuito a creare il suo “mito”: Domenica In.

Le indiscrezioni

Questo è quello che si legge su TV Sorrisi e Canzoni in edicola, secondo cui Baudo sarebbe già stato contrattualizzato come capo-progetto della nuova edizione in partenza dopo l’estate. E “capo-progetto” altro non sarebbe che “conduttore”, anche se è ancora da capire se Pippo avrà ha disposizione un’intera fascia del pomeriggio o se si limiterà ad alcune apparizioni durante la trasmissione.

Il ruolo di capo-progetto nel 2015/2016 era ricoperto da Maurizio Costanzo, le cui presenze effettive durante la conduzione erano sporadiche.

La parola al web

Le reazioni sui social network non sono state unanimi. C’è chi si lamenta della solita mancanza di volti nuovi e dello spazio risicato lasciato alle nuove generazioni, c’è chi sostiene che Baudo sia un grande professionista, vero e proprio co-fondatore della tv italiana, e che non si meriti di essere messo in un angolino.

Intanto la posizione di Pippo deve ancora essere ufficializzata: aspettiamo le conferme, in attesa di poter valutare quale sarà il suo ruolo nella futura Domenica In.

Continuate a seguirci su SuperGuida TV!

CONDIVIDI