Su Paramount Channel dal 2 gennaio il ciclo “We love Brad”, dedicato ai fans di Brad Pitt

Brad Pitt

Appuntamento da non perdere sul canale 27 del digitale terrestre!

Per tutti i fans di Brad Pitt, Paramount Channel mette a disposizione una carrellata di film interpretati dall’attore hollywoodiano.

We love Brad

Questo il nome del ciclo di film con protagonista Brad Pitt. Comincerà nell’anno nuovo, precisamente lunedì 2 gennaio, in prima serata.

A dare il via alla serie di appuntamenti, il drammatico/storico Vento di passioni (1994), la cui interpretazione gli è valsa la sua prima candidatura ai Golden Globe. Inoltre è uno dei film che lo hanno consacrato come sex symbol mondiale.

Cenni sulla trama

Un film molto bello e altrettanto triste, in cui Brad Pitt ricopre un ruolo decisamente travagliato: il suo personaggio, Tristan, è uno spirito libero, passionale, mai in pace con se stesso e con gli altri. Dentro di lui “l’anima di un orso”, come la definisce l’amico indiano Colpo di Pugnale.

Ma veniamo alla trama vera e propria di Vento di passioni, per chi non la ricordasse o per chi invece non la conoscesse affatto.

Il Colonnello William Ludlow (Anthony Hopkins) dopo il suo congedo dalle armi, si ritira in una fattoria del Montana coi suoi 3 figli: Alfred, Tristan e Samuel. Quest’ultimo (il più piccolo) si fidanza con la bella Susannah (Julia Ormond), della quale sono innamorati anche i due fratelli.

Quando scoppia la Prima Guerra Mondiale, Samuel si arruola come volontario, e Tristan e Alfred lo seguono per proteggerlo. Ma Samuel muore tra le braccia di Tristan.

Tornati a casa, i due fratelli sopravvissuti diventano rivali in amore per Susannah, la quale si innamora perdutamente di Tristan. Ma il ragazzo è tormentato, in lui si risvegliano rabbia e vuoto. “Si era risvegliato in lui l’orso” narra l’indiano Colpo di Pugnale. Così lascia tutto e tutti e parte senza una meta precisa.

Susannah lo aspetta per tanto tempo, accanto al padre William, ormai solo (aveva litigato con Alfred)e cieco. Finchè Tristan le invia una lettera per dirle che è finita.

Al suo ritorno, dopo anni, Tristan trova Susannah sposata col fratello Alfred, che nel frattempo è entrato in politica.

Torna alla fattoria a vivere col padre e si innamora dell’indiana Isabel II, con la quale si sposa e ha due figli.

Susannah, al contrario, non riesce ad averne, e cade in depressione, dovuta anche all’amore che non ha mai smesso di provare per Tristan.

Purtroppo Tristan si mette nei guai con la polizia poiché si dedica al contrabbando di alcolici in periodo di Proibizionismo. Durante un agguato al giovane, un poliziotto spara a Isabel, uccidendola. L’ira di Tristan è irrefrenabile…

Il resto lo lascio a voi

A seguire un altro film

A seguire, in seconda serata, Fuga dal mondo dei sogni, un film dai toni decisamente più leggeri.

Un fantasy/noir dove gli attori si incontrano coi cartoni animati, sullo stile di Chi ha incastrato Roger Rabbit, per capirci.

La pellicola risale al 1992 e vede un giovanissimo Brad Pitt nei panni del detective Frank Harris, catapultato dopo un incidente in moto nel “Mondo Furbo”, una dimensione animata. Qui vige il divieto di sesso fra cartoni e umani, poiché si potrebbe rompere il tessuto tra i due universi.

Frank avrà quindi il ruolo di poliziotto in “Mondo Furbo”, col compito di assicurarsi che ciò non accada.

Dovrà vedersela con una procace Kim Basinger in versione animata (Holli), che ha come obiettivo quello di trasformare in cartoon tutti gli esseri reali.

Bene, io vi auguro una buona serata in compagnia di Brad Pitt!

PARAMOUNT CHANNEL-LUNEDI’ 2 GENNAIO-“WE LOVE BRAD”

  • ORE 21.10 – VENTO DI PASSIONI
  • a seguire – FUGA DAL MONDO DEI SOGNI