Il Paradiso delle Signore 2: anticipazioni sesta puntata di martedì | 10 ottobre

Paradiso delle Signore

Prosegue l’inarrestabile successo della fiction il Paradiso delle Signore giunto alla seconda edizione.

Andato in onda martedì 3 ottobre in prime time su Rai Uno ha incollato di fronte allo schermo 3.777.000 spettatori pari ad uno share del 13, 6% a differenza di canale 5, invece, che per la serata “Elisa – 20 Anni in ogni istante“, ha conquistato l’attenzione di 1.832.000 telespettatori, pari al 10.4% di share.

Paradiso delle Signore 2: il cast principale

La fiction di Rai Uno diretta da Monica Vullo ha arruolato nel cast diversi volti tra attori più noti e altri meno, beniamini del pubblico, protagonisti di altre fiction tv

  • Giusy Buscemi– la protagonista che interpreta Teresa Iorio
  • Giuseppe Zeno– il protagonista l’affascinante Pietro Mori innamorato di Teresa
  • Alessandro Tersigni- cooprotagonista Vittorio Conti rivale in amore di Pietro
  • Christiane Filangieri- la rigida sig.na Mantovani dal cuore d’oro
  • Marco Bonini- il magazziniere Corrado innamorato della sig.na Mantovani
  • Andrea Osvart new entry di questa stagione, ex moglie di Pietro Mori, Rose Anderson

A questo proposito vi proponiamo le parole dell’attrice Andrea Osvart che ci descrive il suo personaggio Rose Anderson

Anticipazioni 1° episodio | Il sogno americano

Nel primo episodio potremo rivivere tutta la magia del “sogno americano”. I favolosi anni cinquanta americani, riproposti al Paradiso, il cui motto è “il bello per tutti” tra manifesti dei divi d’oltreoceano, motociclette, jukebox, rock’n roll e l’avvento dei famosi jeans.

Ed proprio Teresa che avrà il compito di promuovere la vendita dei jeans che indossandoli a sua volta si conquisterà l’ammirazione del suo fidanzato Pietro che non smette di apprezzarne la bellezza fresca e vitale.

Vittorio ormai è tornato a lavorare al Paradiso e pare non aver affatto dimenticato Teresa. Con lei ritrova la vecchia complicità sul lavoro e questo  naturalmente  suscita  le gelosie di Mori.

Nel frattempo, Rose attende con ansia l’arrivo di Rockfeller sperando che collabori al progetto di ampliamento del negozio.

Ma sarà qualcun altro a fare il suo ingresso nel negozio più bello di Milano lasciando tutti senza parole.

Anticipazioni 2° episodio | Dio salvi il popolo Ungherese

Nel secondo episodio, si affronterà un tema molto importante: la guerra.Nel senso che, l’occupazione di Budapest da parte delle truppe sovietiche creerà tensione nella popolazione tanto che, la paura di ritornare al conflitto mondiale è sempre più vicina.

E in virtù di questo che la gente evita di uscire di casa. Il Paradiso, quindi rimane inesorabilmente vuoto e le vendite caleranno terribilmente.

Così, Teresa propone l’allestimento di punti di raccolta per

  • Abiti
  • Denaro
  • Sangue

da inviare in Ungheria. Pietro nel frattempo spera nella visita di Rockfeller per poter ampliare il Paradiso contando sull’aiuto, anche di Rose.

Ma quest’ultima sarà costretta dal padre a tornare a Parigi perché non ha mai visto di buon occhio il legame della figlia con l’affascinante Mori.

Teresa e Vittorio sono sempre più vicini e lavorando assieme il giovane uomo si convince che Teresa non sia più così convinta della sua relazione con Pietro.

Sarà così? E Andreina, che pare sempre più vicina a Vittorio accetterà che proprio il pubblicitario sia sempre così attratto da Teresa?

Non ci resta che attendere martedì 10 ottobre, in prime time su Rai Uno per sapere questo e molto altro ancora.

mm
Mi piace leggere, seguire tv, cinema, spettacolo, gossip, politica, e mi piace sognare... Amo tutto ciò che è latino/americano infatti via web seguo programmi americani e argentini.Odio le persone invadenti e stupide, ipocrite e bigotte, cattive e invidiose .Che non ti guardano mai negli occhi perchè sono impegnate a guardare altrove, magari ad imparare a memoria i vestiti che indossi. Quelle che ti interrompono mentre parli e che pensano che il mondo giri intorno a loro.. Quelle che pensano di sapere tutto, e di avere la verità in tasca. A quelli che si ammantano di luce e di saggezza, ma che in definitiva sguazzano nella loro m..... che, a loro dire, puzza meno di quella degli altri. Detesto l' ipocrisia in tutte le sue sfumature.Detesto la lealtà politica(non ve ne è nessuna) Amo le persone schiette, dirette, che non hanno paura di prendere posizione anche se risulta molto impopolare. Amo la sincerità, anche se fa male . Il rispetto, sopra ogni cosa è qualcosa di nobile e seducente che suscita un interesse immediato..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here