Paola Perego su Rai 1 dal 12 gennaio con SuperBrain

Paola Perego

Paola Perego torna su Rai 1 dal 12 gennaio 2018 con SuperBrain. Dopo lunghi mesi di forzata assenza la conduttrice, intervistata dal Corriere della Sera Tv, ha ammesso di avere un po’ di paura.

Ere il 18 marzo 2017 quando, a causa della lista dei motivi per scegliere una donna dell’Est sui social e poi sui media si scatenò una vera e propria bufera. Le polemiche portarono alla cancellazione di Parliamone sabato, programma pomeridiano condotto da Paola Perego e ad una incrinatura dei rapporti fra la conduttrice e ‘mamma’ Rai.

Paola Perego su Rai 1: niente più causa

Dal 18 marzo 2017, sia per via delle polemiche che si erano scatenate, sia per via della cancellazione del suo programma, Paola Perego non ha fatto più capolino in televisione. La conduttrice si è ritirata e ha ammesso di aver vissuto mesi molto difficili.

E’ stata la stessa Perego ad ammettere che era pronta a far causa alla Rai per via del trattamento ricevuto. Al Corriere della Sera tv, infatti, la conduttrice ha detto: “Stavo preparando una causa per danni morali, di immagine e biologici perché sono stata molto male fisicamente“. La conduttrice è tornata così sui suoi passi e ha iniziato a concentrarsi su una nuova sfida, anzi sulla sua rinascita.

Quanto accaduto ha lasciato il segno. SuperBrain sarà ora una doppia sfida per la conduttrice che ha ammesso di aver paura.

A farle ritrovare la fiducia pare essere stato Mario Orfeo. Lui l’ha spinta a ritentare così come racconta la stessa Perego dicendo: “Poi però ho incontrato Mario Orfeo, il nuovo direttore generale della Rai, che mi ha detto che sono una risorsa importante per l’azienda. Ha conquistato la mia fiducia, gli ho creduto e da lì siamo ripartiti. Stavolta però ho un po’ di paura a tornare in video: mi immagino al primo ingresso in studio e mi manca l’aria“.

Il ritorno di SuperBrain

SuperBrain non è un programma nuovo. Paola Perego lo ha già condotto, con successo, nel 2012 e nel 2013. Come andrà il ritorno in tv? La serata del venerdì, quando su Mediaset pare non esserci una contro – programmazione così forte, sarà la scelta giusta?

Secondo gli esperti di televisione alla Perego è stata riservata una serata molto ambita. In molti desidererebbero occupare la prima serata del venerdì sera così come fa molto spesso Carlo Conti con i suoi programmi. Antonella Clerici e Milly Carlucci, ad esempio, pare farebbero carte false.

Il ritorno di SuperBrain pertanto potrebbe partire sotto i migliori auspici. Di venerdì i programmi Rai sono sempre andati molto bene. Oltre a ciò altri giorno paiono essere poco disponibili. Il martedì e il giovedì sono riservati alle grandi fiction, così come anche il lunedì e la domenica sera. La serata del sabato? Evitare a Paola Perego, proprio durante il suo ritorno in tv, di scontrarsi con Maria De Filippi potrebbe essere stata la scelta giusta. C‘è Posta per te, infatti, è difficilissimo da battere.

Di che cosa tratta SuperBrain?

Come molti ricorderanno SuperBrain è un programma suddiviso in tre manche in cui a sfidarsi sono ben sei concorrenti con grandi capacità mentali. Proprio da qui deriva il nome del programma.

Chi sbaglia le prove cede il posto all’avversario. Se, invece, entrambi indovinano, è il pubblico a decidere chi si merita davvero di accedere alla fase successiva. Solo in tre arrivano all’ultima sfida dove la decisione è del pubblico. Il vincitore della puntata, infine, si sfida la puntata successiva con il nuovo vincitore.

mm
Sono una giornalista pubblicista e amo la televisione, anche i programmi trash. Una mia prof del liceo mi ha insegnato che bisogna avere la mente aperta e guardare sempre tutto. C’è un tempo per ogni cosa: un tempo per  un bel documentario, un tempo per un talk polito e un tempo per Gemma e Giorgio o il GF Vip.   Potrei riguardare all'infinito le puntate di Grey’s Anatomy e Una Mamma per amica. Divisa fra Emilia Romagna e Abruzzo, amo viaggiare e scoprire piccoli angoli di Paradiso anche se il mio habitat naturale è la spiaggia.