Paola Caruso – dal ricovero in ospedale al ritorno in tv (e all’esordio al cinema)

Paola Caruso ha rischiato grosso: qualche settimana fa un malore improvviso l’ha portata d’urgenza in ospedale.

Dolore e paura per la “Bonas” di Avanti un altro e naufraga della scorsa edizione de L’Isola dei Famosi.

E grande shock per i suoi fans, che hanno appreso la notizia dalla sua pagina Facebook durante il ricovero.

Eccola stesa nel letto d’ospedale dopo l’intervento:

Ed eccola qualche giorno dopo, visibilmente ripresa, che ringrazia i suoi followers per l’affetto dimostratole:

MA CHE COSA LE E’ ACCADUTO?

Una torsione di un’ovaia le ha provocato una vasta emorragia interna, e se non fosse stata operata d’urgenza, Paola avrebbe rischiato la vita.

Passata la paura, la Caruso si è raccontata in lacrime a Pomeriggio 5. Prima in collegamento da casa (il 17 ottobre), poi ospite in studio da Barbara D’Urso (il 27 ottobre), ha spiegato nei dettagli la brutta avventura.

Stavo rientrando a casa all’una di notte dopo una cena. Forti dolori alla pancia: dopo mezz’ora non mi muovevo più e tremavo. Sono stata portata in ospedale con l’ambulanza.

Sentivo un dolore come se da dentro qualcuno mi stesse tirando fuori tutto ciò che avevo nella pancia. Un dolore del genere non lo avevo mai provato. Mi è stato fatto l’emocromo, che scendeva sempre di più.

Così i medici hanno capito che era in corso un’emorragia interna.

… avevo tanto sangue nella pancia. Mi hanno detto: “dobbiamo operarti aprendoti la pancia perché c’è troppo sangue”. Sono rimasta scioccata perché è successo tutto all’improvviso.

E’ stato molto brutto per me, sia a livello fisico che psicologico.

Ora Paoletta si è ripresa alla grande però.

Ho qualche punto ma sto bene adesso.

La showgirl calabrese al momento del malore stava finendo le riprese del film Un Natale al sud, cinepanettone di Massimo Boldi.

E finalmente si è rimessa in carreggiata, più forte di prima, per terminare il lavoro lasciato in sospeso.

Sappiamo che Paola è una tosta, ce l’ha dimostrato con la sua esperienza da naufraga, dove senza trucco e senza inganno è stata una tra le concorrenti più vere e tenaci dell’Isola.

Il suo spirito, la sua spontaneità e il suo risolino sono inconfondibili!

Forza Paoletta! Ti auguro un completo recupero fisico e ti faccio un grande in bocca al lupo per il tuo primo film!

CONDIVIDI
Articolo precedenteX Factor – Arisa ubriaca nella prima puntata dei Live!
Prossimo articoloIl film da vedere stasera, 30 ottobre – Les Misérables
mm
Sono Valentina B., classe 1979, marchigiana. Ho un marito e un bimbo bellissimo e faccio la mamma a tempo pieno, il mestiere più duro e più bello del mondo! Mi piace scrivere e sono un'appassionata di libri, soprattutto romanzi. Amo il cinema e la televisione. Sono una nostalgica : adoro rivedere i vecchi film e programmi della mia infanzia e adolescenza e mi commuovo sempre!