Palinsesto Rai Sport: conduttori e programmi della prossima stagione

Le squadre di calcio sono già al lavoro nei vari ritiri in vista dell’avvio di campionato a fine agosto, le reti televisive si apprestano a definire i palinsesti per la stagione a venire.

Mediaset ha già precisato la sua programmazione che ha visto sorgere alcune polemiche dovute ai casi dei due giornalisti Sandro Piccinini e Maurizio Pistocchi e di cui abbiamo palato anche noi in precedenza. Rileggete qui, l’articolo in merito.

Oggi analizzeremo invece il palinsesto di Rai Sport che partirà in concomitanza con la prima giornata di campionato.

Novità alla Domenica Sportiva

Vi sono alcune novità che vedremo nella prossima stagione Rai. La principale riguarda l’arrivo del telecronista Riccardo Cucchi, voce storica di Radio Rai, alla conduzione della Domenica Sportiva, la DS, in onda la domenica sera dopo il posticipo.

C’era la necessità di rilanciare la DS, nata nel 1953, che fa parte della storia della Rai. Il programma ha visto passare tanti conduttori eccellenti tra cui Enzo Tortora, Sandro Ciotti, Tito Stagno, solo per citarne alcuni.

Ma la trasmissione, pur essendo seguita, non riesce a fare il botto e soprattutto non riesce ad accaparrarsi il gradimento dei giovani. Colpa del calcio – spezzatino del giorno d’oggi o della concorrenza dei social, le trasmissioni di calcio non registrano più il gradimento del passato.

Adesso arriva un giornalista serio e preparato come Riccardo Cucchi, profondamente esperto dati gli anni di telecronache, che prende il posto del buon Alessandro Antinelli.

Vedremo se saprà far fare il sospirato salto di qualità alla DS.

Assieme a Cucchi, la giornalista Giorgia Cardinaletti ed il confermato campione del mondo del 1982, Marco Tardelli. Fin dall’esordio il 20 agosto, ci sarà Gianfelice Facchetti, figlio di Giacinto, attore, che reciterà ogni domenica un breve monologo, una storia del calcio contemporaneo.

Antidoping, su Rai 2 il sabato 

Alessandro Antinelli non resterà disoccupato, ma andrà a condurre una nuova trasmissione in una nuova sfida televisiva. Si chiama Antidoping il programma che condurrà Antinelli e che andrà in onda su Rai 2 alle 19,00 dopo Novantesimo.

Si tratterà di un programma inedito, fatto da inchieste e racconti. Antinelli tra ricostruzioni in studio e interviste girate in esterna cercherà di condurre il telespettatore oltre l’esito delle partite, il profilo degli atleti, la verità apparente.

Si tratterà del tassello mancante all’offerta Rai. Una trasmissione di approfondimento che non è detto che sarà incentrata solo ed esclusivamente sul calcio, essendo Antinelli un giornalista preparato su diverse discipline, ad esempio la pallavolo.

domenica sportiva paola ferrari

Novantesimo minuto e gli altri

  • Novantesimo minuto serie A tornerà e raddoppierà la sua durata: la domenica dalle 17 alle 19, con la prima parte dedicata alle interviste dagli spogliatoi. Alla conduzione Paola Ferrari e Alberto Rimedio, volto e voce emergente di RaiSport negli ultimi anni. Con loro, in studio, il grande acquisto della scorsa stagione di RaiSport, Mario Sconcerti. Riguardo alla Ferrari, sappiamo che sarebbe tornata volentieri alla Domenica Sportiva, ma non è stata accontentata.
  • Dribbling torna il sabato alle 13,30 con Cristina Caruso e Tommaso Mecarozzi.
  • Novatesimo Serie B, condotto, come lo scorso anno, da Paolo Paganini (aveva fatto buoni ascolti).
  • Il Sabato della Ds (ex Calcio Champagne) al sabato alle ore 23,00 dopo l’anticipo, con il confermato Marco Lollobrigida alla conduzione.
  • Giostra dei Gol, con Enrico Varriale programma in onda per gli italiani all’estero e che offre ogni fine settimana gli anticipi e i posticipi di serie A, una partita, principale, la domenica; nonché una panoramica di tutte le altre partite della giornata.
  • Per le partite della Nazionale la novità è lo studio con Simona Rolandi.
  • Alla conduzione del TG sportivo delle ore 18.30 su Rai 2 si alterneranno Lauro, Carollo, Caruso, Rolandi, Matano, Vaccari e Mecarozzi.
CONDIVIDI
Articolo precedenteLa ragazza del dipinto – Il film da vedere per stasera, 21 luglio 2017
Prossimo articoloFilm e programmi TV, la seconda serata del 21 luglio 2017
mm
Sono una mamma felice di una splendida bimba che sta cercando di fare della mia passione un mestiere. Mio papà faceva il giornalista ed io sono sempre cresciuta in mezzo alla carta stampata, all'odore dell'inchiostro. La curiosità è una delle mie caratteristiche e mi spinge ad addentrarmi all'interno di ogni ambito, per il gusto di sapere. Mi piace scrivere su svariati argomenti, pur prediligendo il gossip. Abito a Parma, città che amo e da vera emiliana amo ridere e stare in compagnia. Buona lettura con i miei articoli!