Ora o mai più scontro Rettore – Milani: cosa è accaduto?

Donatella Rettore

Cosa è accaduto ieri sera a Ora o Mai più? Lo scontro fra la Rettore e la Milani ha infiammato il programma di Rai 1 condotto da Amadeus e scatenato le polemiche anche sui social. Le vecchie glorie presenti in studio, già nei sabati precedenti, avevano fatto scintille e creato molti siparietti davvero divertenti per i telespettatori, questa volta, però, la lite è andata oltre ogni aspettativa. Il duro attacco della Milani alla sua coach ha provocato una spaccatura che sarà impossibile ricucire.

Ora o mai più scontro Rettore – Milani: come sono andate le cose?

Prima di assistere a questo duetto c’è un filmato in cui la Milani si lascia andare a parole dirette, chiare, oserei dire dure, nei confronti di Rettore, che vede per la prima volta questa clip“. Le parole di Amadeus ed il filmato andato in onda hanno scatenato l’inferno. Un po’ come la lite ad Amici fra Mowgly e la Celentano.

Cosa è accaduto dopo? Sono volati stracci. Gli amanti del trash hanno potuto iniziare ad esultare sulle loro poltrone.

Nell’rvm si è vista, infatti, una Milani alterata, pronta a scagliarsi contro la sua coach, Donatella Rettore. Motivo? I voti bassi raccolti nelle precedenti puntate e le canzoni, per nulla consone alla sua voce e al suo talento, non renderebbero giustizia alla Milani. La colpa? Ovviamente della Rettore, una coach pronta a tutto pur di annientare la personalità della sua allieva. Sarà davvero così? Eppure è questo il quadro emerso nel duro sfogo della Milani che, molto alterata, ha espresso il suo pensiero senza mezzi termini.

Le parole della Milani? “Non ho niente contro Donatella, ma io che sono un’interprete, un’autrice musicista, cosa interpreto con Lamette, zip zop zap? Non sto uscendo con la mia personalità di quella che sa cantare. Se stona un po’ lei e ci sono io, chissà perché la colpa è sempre mia. Anche lei va di fuori perché mi ha ammesso che anche lei trova piccole paure in diretta”. In conclusione la concorrente di Ora o mai più ha detto: “Ragazzi, sto cantando le canzoni dei cartoni animati! Fa quello che gli pare, mi entra dove non deve entrare. Niente contro Donatella: vi giuro, meglio i Ricchi e Poveri“.

Ora o mai più: la reazione di Donatella Rettore

La Rettore, che ha visto il filmato per la prima volta, si è così rifiutata, come era ovvio, di cantare con la sua allieva gridandole in faccia: “Arrangiati“.

Poteva andare altrimenti? Certo che no! Voi al suo posto cosa avreste fatto? Diciamo che la Milani non è stata né gentile, né corretta con la sua coach. Poteva cercare di parlare di persona e tentare in tutti i modi di trovare un punto di incontro.

Donatella Rettore ha poi trovato il sostegno degli altri artisti presenti in studio e del pubblico. L’artista ha così chiosato con un bel: “Mi ha offesa, smettesse di parlare e cantasse, se lo sa fare. Altrimenti che vada a insegnare a cantare ai conigli“.

Perfino su Twitter sono tutti dalla parte di Donatella Rettore. Secondo i più la Milani ha fatto una figura di m***. Se fossimo a Striscia la Notizia, ad esempio, Ficarra e Picone dopo aver mandato in onda il video con le parole della Milani manderebbero quello dell’ex direttore del tg4 con una delle sue storiche frasi.

mm
Sono una giornalista pubblicista e amo la televisione, anche i programmi trash. Una mia prof del liceo mi ha insegnato che bisogna avere la mente aperta e guardare sempre tutto. C’è un tempo per ogni cosa: un tempo per  un bel documentario, un tempo per un talk polito e un tempo per Gemma e Giorgio o il GF Vip.   Potrei riguardare all'infinito le puntate di Grey’s Anatomy e Una Mamma per amica. Divisa fra Emilia Romagna e Abruzzo, amo viaggiare e scoprire piccoli angoli di Paradiso anche se il mio habitat naturale è la spiaggia.

1 commento

  1. E’ stato gestito malissimo il programma.Non si sarebbe dovuto presentare al pubblico lo sfogo della Milani,e si sarebbero dovute chiarire le due cantanti in separata sede.Contrariamente a quanto A MIO AVVISO IPOCRITAMENTE HANNO FATTO I CANTANTI DELLA GIURIA,CHE PER AUTODIFESA HANNO PRESO LE PARTI DELLA RETTORE ,AVREI ESPRESSO IL PARERE DELLA VANONI: CIOE’ NON SI SAREBBE DOVUTO ANDARE ALLO SCONTRO DURANTE LO SPETTACOLO,La Rai ha fatto mallissimo,non so se volontariamente o meno, ma sapendo bene che il diverbio sarebbe
    andato a scapito della Milani.
    Per me pero’ la Rettore non e’ una grande cantante, ha stonato lei tante volte e il fatto che abbia interpretato qualche canzone che ha avuto successo non vuol dire che cio’ le consenta di insultare un’altra artista .
    Nei suoi confronti d’altra parte hanno manifestato evidenti commenti di deprezzamento quegli stessi giurati che poi per
    IPOCRITA ATTEGGIAMENTO DI DIFESA DELLA CATEGORIA hanno poi difeso….Anche la Milani (che a me comunque non piace piu’ di tanto) e’ un’artista ed ha avuto qualche canzone di successo e sa cantare da e probabilmente era condannata a non brillare non solo per colpa sua ed ha agito male vista la mala parata…
    Spettacolo penoso!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here