Nuovo film per Gabriel Garko: “Sull’orlo dell’oblio” sulla salute mentale e l’alcolismo

Gabriel Garko e Carlo Fusco

Dopo quattro anni, Gabriel Garko è pronto a tornare al cinema. Sarà infatti tra i protagonisti della pellicola “Sull’orlo dell’oblio” diretta da Carlo Fusco. Il film, drammatico, tratterà il tema della salute mentale e dell’alcolismo. Accanto a lui ci saranno alcune superstar del cinema americano: Eric Roberts, John Malkovich e Nicolas Cage. Le riprese inizieranno il prossimo giugno.

“Sull’orlo dell’oblio”: nuovo film con Gabriel Garko e alcune star di Hollywood

Inizieranno nel mese di Giugno le riprese del prossimo film del regista di Carlo Fusco dal titolo Sull’orlo dell’oblio. La protagonista, che è anche sceneggiatrice del film è Ieva Lykos che reciterà al fianco di Garko.

La pellicola è prodotta da Lykos Film e olte ai due protagonisti sono stati arruolati nel cast anche attori del calibro di John Malkovich, Nicolas Cage ed Eric Roberts fratello della più famosa Julia.

Carlo Fusco, regista di esperienza internazionale firma questa nuova pellicola con una tematica impegnata e particolare. La malattia mentale e l’alcolismo. Arruolata nel cast come protagonista, l’attrice Ieva Lykos che vestirà i panni di una donna alcolizzata, che è anche madre. Per sedare le sue ansie, il suo dolore beve, mettendo inevitabilmente a rischio il suo ruolo di genitore.

Le parole del regista, Carlo Fusco sul film “Sull’Orlo dell’Oblio”

Il regista fa sapere che ha scelto di trattare una tematica particolare su cui c’è molta disinformazione. Ecco le sue parole chiare e inequivocabili alla conferenza stampa tenutasi all’Hotel Miramare di Civitanova Marche:

“Ho scelto una tematica di cui non si parla quasi nella maniera adeguata: l’alcolismo è una patologia, va affrontata come tale, e richiede un recupero della persone estremamente difficile, più delle altre dipendenze”, ha sottolineato Fusco.

Gabriel Garko torna sul set dopo quattro anni di assenza

Gabriel Garko dopo gli ultimi successi con le fiction di Tonio Fortebracci, e dopo il suo coming out al Grande Fratello Vip torna sul set: “Sono stato lontano dalle scene e quindi dai set per quattro anni per una scelta personale. Sono felice di tornare con un progetto importante, impegnato, perché non c’è dipendenza peggiore dell’alcolismo. Comincia da un disturbo d’ansia, di depressione, ma poi ti inghiottisce e si fatica ad uscirne. Il mio personaggio cercherà di aiutare la protagonista, perché anche chi è intorno a queste persone fatica a sostenerle”. Queste le parole di Garko che ha presenziato alla conferenza stampa del film assieme al regista Carlo Fusco.

“Sull’orlo dell’oblio”: dove si girerà? Qual è la location scelta?

“Sull’orlo dell’oblio” verrà girato a Civitanova Marche: così la piccola cittadina per il periodo delle riprese (giugno) – stimate in 4 settimane – diventerà una piccola Hollywood, con l’arrivo delle star internazionali.

Il cast del film Sull’orlo dell’oblio di Carlo Fusco

Come già detto la pellicola avrà la presenza di star hollywoodiane tra cui John Malkovich, che interpreterà il ruolo di un avvocato. Al suo fianco ci saranno Nicolas Cage ed Eric Roberts, e naturalmente il nostro Gabriel Garko. Inoltre, prenderanno parte al film circa 200 comparse per la realizzazione di scene di massa e corali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here