NCIS Los Angeles, nel Sabato di Rai due!

Il Sabato di Rai due, prevede nel suo palinsesto, una serie televisiva che ha già fatto appassionare il pubblico del piccolo schermo americano e promette di fare lo stesso con il pubblico italiano, sto parlando di “NCIS Los Angeles”.

Scopriamo meglio di cosa si tratta.

Qualche curiosità sulla serie:

E’ una serie televisiva (poliziesca) “a stelle e strisce”;

Nasce come spin off della famosissima serie televisiva americana “NCIS – Unità Anticrimine”;

E’ in onda dal 2009;

Ogni episodio dura circa quaranta minuti.

Del cast della serie fanno parte nomi, già noti al pubblico americano, tra questi spiccano in particolare quelli di:

Chris O’Donell (interpreta G. Callen);

Linda Hunt (interpreta Hetty Lange)

Daniela Ruah (interpreta Kensi Blye), ecc…

In particolare Chris O’Donell (G. Callen), classe ‘70, è un attore e produttore americano. La sua carriera di attore vanta, tra gli altri, ruoli in film e serie televisive, del calibro di: “Pomodori verdi fritti alla fermata del treno”; “I tre moschettieri”; “Batman e Robin”; “Lo scapolo d’oro”; “Max Payne”; “The Practice – Professione avvocati”; “Due uomini e mezzo”; “Grey’s Anatomy”; “Hawaii Five O”; ecc…

Nello specifico, la serie televisiva “NCIS Los Angeles”, racconta le vicende (professionali e personali) della squdra di un’agenzia investigativa della Marina americana, precisamente quella di Los Angeles, Il tutto però “ruota attorno” alla storia personale (che nessuno degli altri sembra conoscere…) di uno degli agenti della squadra: il biondo e, piuttosto, enigmatico Callen

Qauli segreti nasconderà la sua storia? Se anche voi siete curiosi di scoprirlo, non vi resta che sintonizzarvi su Rai due e…iniziare le indagini.

Buona visione!

Sabato alle 18:45 (su Rai due).

N.B: Giorni e orari possono essere soggetti a modifiche.

CONDIVIDI
Articolo precedenteTv Talk, nel Sabato pomeriggio di Rai Tre!
Prossimo articoloIn quanti seguono Tale e Quale Show? | Auditel 28 ottobre 2016
Mi chiamo Chiara, ho 27 anni e la mia più grande passione è la scrittura, che coltivo sin da quando posso ricordare. Nel tempo libero oltre a scrivere (per lo più racconti) mi piace molto anche leggere, ascoltare musica e guardare la televisione (in particolare serie tv poliziesche e programmi reality/tutorial, che trovo molto interessanti perché permettono sempre di imparare cose nuove). Infine un’altra mia grande passione sono i bambini, con i quali ho anche l’ambizione di poter lavorare o come educatrice di asilo nido (lavoro per cui sono abilitata da una laurea) o come baby sitter. Di loro mi piace soprattutto la loro genuinità ed il fatto che sono privi di filtri e che trasmettono molta allegria.