Nastri d’argento 2018 da Taormina su Rai 1. Ecco quando in TV

nastri d'argento

Dal Teatro Antico di Taormina Rai 1 trasmetterà, venerdì 6 luglio 2018, in seconda serata, a partire dalle ore 23.30 circa, la Cerimonia di premiazione dei Nastri d’Argento 2018. Alla conduzione ci sarà Carlotta Proietti, figlia di Gigi Proietti che il pubblico di Rai 1 ha già visto in Cavalli di Battaglia, e Massimo Ghini.

Nastri d’Argento 2018: i finalisti

Il primo ad essere premiato ai Nastri d’Argento sarà proprio l’amatissimo attore Massimo Ghini che presenterà la serata. A lui è stato dedicato uno speciale Nastro alla carriera per i suoi 40 anni passati all’interno del mondo del cinema. Fra un film e l’altro il tempo è davvero volato.

Quali attori sono, invece, fra i finalisti? Fra gli uomini vi sono: Marco Giallini, Edoardo Leo, Sergio Castellitto, Valerio Mastandrea e Toni Servillo.

Fra le donne finaliste invece vi sono attrici del calibro di: Giovanna Mezzogiorno, Valeria Golino e Alba Rohrwacher.

Per quanto riguarda i registi vengono fatti nomi altisonanti: da Paolo Sorrentino a Matteo  Garrone, da Luca Guadagnino a Ferzan Ozpetek passando per Gabriele Muccino.

Nastro speciale al cast! #ACasaTutteBene #nastridargento #ACasaTuttiBene

A post shared by Gabriele Muccino (@gmuccino) on

Serata di grande cinema

Sarà, come sempre, una serata all’insegna del grande cinema e del glamour. In primo piano vi saranno i protagonisti dell’anno. I riflettori si riaccenderanno sugli attori dei film di maggior successo, sui registi e su chiunque vi abbia lavorato.

C’è grande attesa per i vincitori della grande sfida per il miglior film, le commedie, ma soprattutto per scoprire le migliori protagoniste e i migliori protagonisti di un’annata speciale che ha visto il cinema italiano portare a casa grandi riconoscimenti.

Oltre ai due premi di Cannes non va dimenticata la statuetta più importante d’America.

Il successo ottenuto dal film di Luca Guadagnino, intitolato Chiamami nel tuo nome, che ha ricevuto il Premio Oscar per la migliore sceneggiatura, è stata la ciliegina sulla torta di una annata che ha rilanciato la cinematografia italiana nel mondo.

Tra i protagonisti dei Nastri, d’Argento 2018 oltre alle immagini suggestive della tradizionale Notte dal Teatro Antico, oltre ai finalisti in lizza per l’ambito riconoscimento, vi saranno  anche promettenti esordienti che il pubblico e la stampa cinematografica hanno particolarmente amato quest’anno.

Nastri D’Argento: i premi speciali e gli omaggi

Durante la serata verranno assegnati, infine, diversi premi speciali. Il primo lo riceverà Cristiana Capotondi con il regista Marco Tullio Giordana, l’autrice del soggetto Cristiana Mainardi e il produttore Lionello Cerri.

L’altro premio speciale, invece, sarà tutto per Massimo Ghini.

Oltre all’omaggio a Nino Manfredi vi sarà una gara sulla commedia. A concorrere saranno Antonio Albanese e Paola Cortellesi, Carlo VerdoneIlenia Pastorelli ma anche Miriam Leone e Barbara Bouchet. I film che li hanno visti protagonisti hanno riscosso un enorme successo di pubblico e divertito tutti coloro che si sono recati al cinema.

Per quanto riguarda la musica, infine, fra le colonne sonore  saranno in gara:  Nicola Piovani e Luciano Ligabue.

Per le canzoni battaglieranno: Enzo Gragnianiello, Massimo Ranieri, Arisa e Rocco Hunt. Chi di loro si aggiudicherà il Nastro D’Argento? La

Appuntamento quindi venerdì 6 luglio 2018 su Rai 1 in seconda serata.

mm
Sono una giornalista pubblicista e amo la televisione, anche i programmi trash. Una mia prof del liceo mi ha insegnato che bisogna avere la mente aperta e guardare sempre tutto. C’è un tempo per ogni cosa: un tempo per  un bel documentario, un tempo per un talk polito e un tempo per Gemma e Giorgio o il GF Vip.   Potrei riguardare all'infinito le puntate di Grey’s Anatomy e Una Mamma per amica. Divisa fra Emilia Romagna e Abruzzo, amo viaggiare e scoprire piccoli angoli di Paradiso anche se il mio habitat naturale è la spiaggia.