Michelle Hunziker: “Vuoi scommettere in Italia è sempre stato il mio sogno”

Michelle Hunziker

Con Vuoi Scommettere, Michelle Hunziker realizza un piccolo grande sogno: ecco le parole della bellissima e bravissima conduttrice durante la conferenza stampa di presentazione

Si è svolta presso l’Hotel Diana di Milano la conferenza stampa di presentazione di “Vuoi Scommettere“, il nuovo game show in partenza dal 17 maggio in prima serata su Canale 5. Regina indiscussa è stata Michelle Hunziker, reduce da un 2018 davvero magico.

Michelle Hunziker: “Vuoi Scommettere? “E’ sempre stato il mio sogno”

Vuoi Scommettere si prepara a debuttare in Italia con una conduzione tutta al femminile. Padrona di casa Michelle Hunziker, mentre inviata speciale la figlia Aurora Ramazzotti.

Mamma e figlia sono pronte a condurre per la prima volta insieme un programma televisivo di prima serata su Canale 5. Entrambe, infatti, durante la conferenza stampa non nascondono l’entusiasmo e la felicità di poter condividere un’esperienza di questo genere.
Per Michelle del resto questo programma ha un significato davvero importante: “Sono molto felice. Quando ero bambina guardavo questo programma a casa ed era un evento, un pò come Sanremo, visto che riuniva tutte le famiglie“.

Alcuni anni dopo Michelle si è ritrovata a condurlo in Germania registrando anche un ottimo riscontro da parte del pubblico. “Esperienza magica sotto tutti i punti di vista, è sempre stato il mio sogno. Veniva tramesso in Eurovisione, ma l’Italia non era compresa e mi sono detto che un giorno…” ha raccontato. Quel “chissà” oggi è diventato realtà, visto che Vuoi Scommettere debutterà anche in Italia.

Michelle ricorda ancora la felicità di quando è stata chiamata per condurlo in Italia: “Quando mi hanno chiamata il cuore mi batteva fortissimo“. Sullo show la conduttrice ha sottolineato che è una macchina molto complessa, diversa dal format originale e ha anticipato: “Avremo sempre 7 ospiti molto forti che saranno con noi a giocare e scommettere su delle scommesse bellissime“.

Michelle Hunziker: “L’unica scommessa che vinceremo di sicuro è Auri”

Dopo aver mostrato una breve anticipazione di quello che vedremo durante la prima puntata in programma giovedì 17 maggio su Canale 5, la Hunziker ha raccontato: “la prima puntata è stata per tutti un parto. Ci sono tantissime persone che devono lavorare a questo format“.

Parole di stima poi per il regista Cenci: “ha fatto un miracolo in questo senso facendo entrare nello Studio Fellini a Roma cose di tutti i tipi…“.

Il cuore del programma, anticipa Michelle, sarà il divano: “è quel quid in più, quella cosa magica capace di mettere insieme della gente dello spettacolo e dello sport che si divertono come se fossero a casa“.

Tra una battuta e l’altra, la Hunziker racconta anche che gli ospiti avranno dei pegni da pagare in caso di scommessa errata anticipando che vedremo, nientepopodimenoche, Pippo Baudo ballare il twerking! 

Durante la conferenza stampa, Michelle Hunziker ha raccontato anche di quando Restelli l’ha chiamata proponendole come inviata la figlia Aurora. “Ho sempre sognato un giorno di lavorare con mia figlia” ha sottolineato la conduttrice che ci tiene ad eliminare una volta e per tutti i cliché dei figli d’arte. “In Italia si fa molta fatica ad accettare un figlio d’arte, ma Aurora è cresciuta respirando musica e non solo. L’unica scommessa che vinceremo di sicuro è Auri, poi sarà il pubblico a giudicare” precisa orgogliosa la mamma.

Testardo, sognatore, ironico, logorroico, attento osservatore e curioso all'ennesima potenza. Campano di origini, ma alla continua ricerca del suo posto nel mondo si laurea in Scienze Politiche e contemporaneamente completa il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. Consumatore di dischi, tele-dipendente, appassionato di cinema e serie tv. Diverse le collaborazioni: dalla carta stampata fino al passaggio al giornalismo online.