Mediaset, i Mondiali 2018 seguiti da 297 milioni di telespettatori

russia 2018 - mondiali di calcio

Mediaset vince i Mondiali Russia 2018! Ascolti record per l’azienda del Biscione che per la prima volta ha trasmesso il torneo calcistico

Per la prima volta Mediaset ha trasmesso in diretta e gratuitamente tutte le partite dei Mondiali di Calcio 2018. Una vera e propria sfida per l’azienda del Biscione che ha creduto nella competizione calcistica, nonostante la mancata qualificazione della Nazionale Italiana. Dati alla mano possiamo tranquillamente dire, che Mediaset ha vinto i suoi Mondiali!

Mediaset Mondiali: ascolti record

A meno di 24h dalla finale dei Mondiali 2018 tra Francia-Croazia, conclusasi con la vittoria della Nazionale francese di Didier Deschamps, Mediaset ha divulgato i dati di ascolti del torneo calcistico più seguito nel mondo.

Stando ai dati Mediaset, l’ascolto cumulato di tutti i match ha registrato ben 297 milioni di telespettatori. Numeri impressionanti e in crescita del 19,7% rispetto alla precedente edizione di “Brasile 2014” trasmessa da Rai e Sky.

Questi gli ascolti più apprezzabili di Russia 2018:

  • la finale Francia-Croazia è stata la partita più seguita in assoluto. Nonostante l’orario non proprio consono al grande pubblico, la sfida è stata trasmessa alle ore 17.00, il match finale ha incollato al tv 11.688.000 spettatori con uno share del 66.58%.
  • Croazia-Inghilterra è stata la partita più vista nel prime time con 10.785.000 spettatori, e uno share del 47.23%.

Questi, invece, i dati medi di ascolti delle partite trasmesse nella fascia prime time e day time:

  • Media ascolti partite in day-time: 3.815.000 spettatori con uno share 30.7%
  • Media ascolti partite in prime time: 7.133.000 spettatori con uno share del 34.19%

Mondiali Mediaset: le parole di PierSilvio Berlusconi

Dati interessanti anche dal punto di vista digital per #Russia2018 e #MondialiMediaset.

Le partite Mediaset viste in diretta sul web e sui dispositivi mobili hanno registrato oltre 35 milioni di visualizzazioni. Non solo, sono stati ben 20 milioni gli utenti che hanno visto le partite, i video, highlight e tanto altro tramite l’app ufficiale Mediaset Mondiali FIFA 2018.

I Mondiali 2018 sono stati un grandissimo successo per Mediaset come confermano anche le parole di ringraziamento condivise dall’amministratore delegato Mediaset PierSilvio Berlusconi:

Per prima cosa un caldo ringraziamento a chi il Mondiale l’ha raccontato: tutta la nostra squadra di giornalisti, operatori, tecnici e addetti agli studi che per un mese consecutivo hanno dato il meglio senza alcuna sbavatura.

Bravi davvero. Perché questa avventura è stata un orgoglio per tutti noi che lavoriamo a Mediaset.

E’ stato un orgoglio averci pensato e poi creduto quando tutto il sistema televisivo era scettico.

E’ stato un orgoglio aver deciso in modo innovativo di portare tutti i 64 match del Mondiale in diretta nelle case degli italiani.
Ed è stato un orgoglio aver fatto tutto questo, sia in Italia sia in Spagna, in maniera totalmente gratuita, senza canoni o abbonamenti.

Per un editore, questa è la soddisfazione più grande: offrire un vero servizio per il pubblico.

Potrebbe interessarti: Accordo Mediaset-Perform: su Premium Calcio in esclusiva tre partite di Serie A e tutti i match di Serie B

Avatar for Emanuele Ambrosio
Testardo, sognatore, ironico, logorroico, attento osservatore e curioso all'ennesima potenza. Campano di origini, ma alla continua ricerca del suo posto nel mondo si laurea in Scienze Politiche e contemporaneamente completa il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. Consumatore di dischi, tele-dipendente, appassionato di cinema e serie tv. Diverse le collaborazioni: dalla carta stampata fino al passaggio al giornalismo online.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here