Mamme sull’orlo di una crisi… da ballo!

Prendete delle bambine con la passione per il ballo e le competizioni, determinate a vincere sempre (tanto da farne un’ossessione), ipotizzate poi che alcune, per qualche motivo, crescendo, siano obbligate a smettere mentre altre, nonostante il fisico non sia più perfetto come prima, abbiano tanta tenacia e fortuna da diventare insegnanti di ballo da competizione, e, infine, che altre ancora mettano su famiglia tramandando alle loro discendenti la loro passione, magari in forma più moderata, prendendosi loro stesse l’incarico di alimentarla per mostrare al mondo quanto siano brave le proprie figlie in quella loro stessa “ossessione”.

Sono questi gli ingredienti del fortunato docu reality statunitense (giunto alla sesta stagione negli Stati Uniti) che vede come protagoniste delle bambine e i loro primi allenamenti nel mondo della danza e dello show business sotto la tutela dell’insegnante di ballo Abby Lee Miller.

Il programma mette in risalto anche i rapporti personali, non sempre pacifici, tra l’insegnante Abby e le madri (che spesso sono state piccole ballerine prima delle proprie figlie) che competono attraverso di esse, per esempio, contestando una certa coreografia di gruppo perché, secondo loro, avrebbe fatto risaltare le capacità di un’altra bambina, posizionata in prima fila, a discapito della propria figlia “relegata” invece nelle ultime file.

Il temperamento autoritario di Abby Lee Miller, contrapposto ai caratteri “frizzanti” delle madri regalano vivacità al programma, garantendo sempre nuovi colpi di scena e “lotte all’ultimo passo” permettendo comunque allo spettatore di entrare in confidenza con il mondo della danza gustandone tutte le sfumature.

Chi avrà la meglio tra Abby Lee Miller e le madri “paladine” della danza? Scopriamolo insieme su “Mamme sull’orlo di una crisi… da ballo”

Buona visione!

Da Lunedì al Venerdì alle 16:15 su Canale Otto

CONDIVIDI
Articolo precedenteIn seconda serata domenica 15 maggio: S1m0ne
Prossimo articoloTwin Peaks: riprese finite per la nuova serie!
Mi chiamo Chiara, ho 27 anni e la mia più grande passione è la scrittura, che coltivo sin da quando posso ricordare. Nel tempo libero oltre a scrivere (per lo più racconti) mi piace molto anche leggere, ascoltare musica e guardare la televisione (in particolare serie tv poliziesche e programmi reality/tutorial, che trovo molto interessanti perché permettono sempre di imparare cose nuove). Infine un’altra mia grande passione sono i bambini, con i quali ho anche l’ambizione di poter lavorare o come educatrice di asilo nido (lavoro per cui sono abilitata da una laurea) o come baby sitter. Di loro mi piace soprattutto la loro genuinità ed il fatto che sono privi di filtri e che trasmettono molta allegria.