Lory Del Santo a Domenica Live: il racconto fa piangere anche Barbara d’Urso

Lory Del Santo

Lory Del Santo a Domenica Live è tornata a parlare della sua relazione con Eric Clapton e del primogenito avuto dal famosissimo musicista. La showgirl ha pianto parlando di quel bimbo morto troppo presto e ha commosso anche Barbara d’Urso.

Cosa è successo nello studio del programma di Canale 5? La confessione di Lory Del Santo ha toccato i cuori dei telespettatori. Ora in molti hanno davvero capito cosa si nasconda dietro l’apparente leggerezza della showgirl.

Lory Del Santo a Domenica Live: la gravidanza

Cercando di farsi forza Lory Del Santo ha parlato della sua relazione con Eric Clapton. La showgirl a Domenica Live ha raccontato ai telespettatori e a Barbara d’Urso di come l’artista britannico fosse molto volubile.

Inizialmente Lory non sapeva che fosse sposato. Al primo invito ad andare con lui in hotel la Del Santo aveva detto no, poi, però: “Mi sono chiesta … se cedo magari sarà la volta più bella della mia vita.  E’ iniziata così una storia tormentata durata 5 anni“.

Il tira e molla fra Lory Del Santo ed Eric Clapton è proseguito a lungo. La showgirl ha raccontato di essere stata lasciata più volte anche durante la gravidanza.  Clapton voleva lasciarla proprio nel momento in cui lei aveva scoperto di essere incinta. Lui voleva tornare dalla sua famiglia e da sua moglie.

Vista la gravidanza, però, dopo aver meditato un po’ sulla notizia, ed aver deciso di voler diventare padre, l’artista era riuscito a lasciare la moglie ed era tornato a prenderla per portarla a vivere a casa sua. La felicità, però, non era durata molto.

Lory Del Santo a Domenica Live ha parlato di un Eric Clapton molto volubile e pronto a scappare dalle sue responsabilità. Un artista impaurito e preoccupato delle conseguenze delle sue azioni. La showgirl ha detto, ad esempio, di aver ricevuto una bruttissima telefonata dal manager dell’artista che le chiedeva di “sbarazzarsi del bambino“.

Lory Del Santo ha raccontato anche di aver ricevuto, però, una bellissima lettera da parte di Eric Clapton, mentre i due erano separati e lontani uno dall’altra. Le parole scritte erano talmente toccanti che la Del Santo aveva deciso di tenere la lettera nel suo comodino per leggerla, anche al figlio, ogni sera prima di dormire.

Come mai la showgirl ha parlato proprio di questo fatto? Solo per dire come Clapton fosse volubile? A quanto pare no. Lory aveva confidato all’amato dove teneva la lettera e quanto vi fosse legata. Poco dopo l’artista  era, però, nuovamente scappato via portando con sé la missiva. “Non voleva lasciare le prove scritte della sua felicità. Mi fece tanto male”. 

Lory Del Santo a Domenica Live: le lacrime di Barbara d’Urso

Lory Del Santo ha poi fatto piangere Barbara d’Urso parlando della morte del figlio. Lei e Conor erano appena tornati dal circo, si stavano preparando per uscire con il padre quando il rumore di un fax in arrivo ha distratto la showgirl.

Lory è tornata al piano di sotto per pochi minuti per vedere chi stesse scrivendo, ma è bastato così poco perché si verificasse una vera e propria tragedia.

Conor è corso con un peluche dalla sua stanza a un altra e poi è caduto giù dalla finestra. La showgirl non voluto vederlo per cercare di ricordarsi suo figlio allegro e felice.

Io non l’ho voluto vedere, ho sempre voluto tenere in mente le immagini belle. Quando ho visto …. quella cosa, non mi viene il nome … quella scatola bianca …   mi si è fermato il cuore e non mi sono più ripresa.”

Davanti alle lacrime di Lory Del Santo anche Barbara d’Urso si è commossa.

Barbara d’Urso difende Lory Del Santo: le sue parole

Lory Del Santo ha chiosato il suo racconto dicendo: “Non ho mai pianto in tv. Ho pianto abbastanza da sola. Ma la vita è meravigliosa io non mi voglio perdere nessuna parte di questa meraviglia“.

Sentendo queste parole la conduttrice di Domenica Live, visibilmente provata, ha detto: “Tanti parlano male di te, del tuo essere svampita, ma non ti conoscono. Non conosco la tua forza“.

Insomma dietro la leggerezza, dietro il suo essere un po’ sulle nuvole, Lory Del Santo nasconde dolori molto profondi, ma anche la volontà di andare avanti ed il coraggio di continuare a vivere.

mm
Sono una giornalista pubblicista e amo la televisione, anche i programmi trash. Una mia prof del liceo mi ha insegnato che bisogna avere la mente aperta e guardare sempre tutto. C’è un tempo per ogni cosa: un tempo per  un bel documentario, un tempo per un talk polito e un tempo per Gemma e Giorgio o il GF Vip.   Potrei riguardare all'infinito le puntate di Grey’s Anatomy e Una Mamma per amica. Divisa fra Emilia Romagna e Abruzzo, amo viaggiare e scoprire piccoli angoli di Paradiso anche se il mio habitat naturale è la spiaggia.