Lino Guanciale sul set: sarà Il commissario Ricciardi nella Napoli degli anni ’30

Lino Guanciale

Lino Guanciale è già impegnato sul set del suo prossimo lavoro. Di cosa si tratta? Di una fiction tv che lo vedrà come protagonista de Il Commissario Ricciardi”, nuova serie prodotta da Rai Fiction e Clemart, girata tra la Campania e la Puglia.

Arriva Lino Guanciale nei panni de Il Commissario Ricciardi

È UFFICIALE: sono iniziate le riprese della fiction sul commissario Ricciardi, personaggio creato da Maurizio de Giovanni (già autore de “I bastardi di Pizzofalcone”), che sul piccolo schermo sarà interpretato da Lino Guanciale. Il primo ciak è scattato a Taranto e il regista, Alessandro D’Alatri ne ha dato notizia su Instagram.

La direttrice di Rai Fiction Eleonora Andreatta ha dichiarato: “Sarà una serie-evento”

Certo noi per vederla dobbiamo aspettare il prossimo anno, ma già abbiamo la certezza che uno degli attori italiani più amati e promettenti ci regalerà una nuova fiction piena di colpi di scena.

La Napoli degli anni ’30 nella nuova fiction Rai con Lino Guanciale

Nuovo impegno televisivo dunque per Lino Guanciale, amatissimo dal suo pubblico a cui ha donato personaggi amabili, ironici e con un estro particolare da: “Non dirlo al Mio Capo”, a “L’Allieva” passando per “La Dama Velata” fino ad arrivare a “La Porta Rossa”.

Dopo il successo de “I Bastardi di Pizzofalcone”, Rai Fiction punta nuovamente sui libri di Maurizio De Giovanni, con questa serie che racconta la Napoli degli anni 30 nell’era Fascista.

Guanciale pare particolarmente entusiasta di questo ruolo, tanto che nelle sue ultime dichiarazioni a Radio Capital afferma:

“Ricciardi è un eroe nell’epoca fascista, è uno specialista dell’indagine del cuore umano. Lui finge una calma piatta, con il suo dono o la sua maledizione di vedere l’ultimo pensiero dei morti, è dagli occhi che deve venir fuori questo mondo in perenne tempesta”.

Per prepararsi al ruolo, l’attore ha ascoltato per mesi musica napoletana anni Trenta per capire a fondo come muoversi nell’interpretazione del personaggio.

I personaggi, il cast e la location de Il Commissario Ricciardi

La location scelta per ricreare gli ambienti fascisti è la Taranto Vecchia e i personaggi che ruotano intorno alla vita del commissario sono:

  • Rosa Vaglio a cui presta il volto Nunzia Schisano– sarà la perpetua del commissario;
  • Enrica Colombo interpretata da Vera Ratti che sarà la sua vicina di casa che ama segretamente e in silenzio;
  • Il dottor Bruno Modo interpretato da Enrico Iannello, avvocato e amico di Ricciardi;
  • il Brigadiere Maione a cui presta il volto Antonio Milo, amico fidato del commissario.

E poi ancora, nel cast troveremo:

  • Adrianno Falvino,
  • Serena Iansiti,
  • Peppe Servillo,
  • Giovanni Allocca,
  • Fulvia Sacchi.

Lino Guanciale particolarmente entusiasta del personaggio de il commissario Ricciardi

L’attore è decisamente elettrizzato all’idea di interpretare quest’uomo che è descritto come un uomo introverso, dallo sguardo imperscrutabile e sofferente. A Repubblica Guanciale ha confessato:

“È dotato (Il Commissario n.d.r) di un’empatia straordinaria come tutte quelle persone che hanno dei doni speciali. Infatti, Il commissario sin da bambino ha un dono: riesce a vedere i fantasmi di coloro che sono deceduti a causa di una morte violenta”.

Insomma, non ci resta che avere notizie più dettagliate e aspettare la messa in onda della fiction che si preannuncia già un grande successo, come del resto tutti i lavori di Lino Guanciale che lo rendono caro al pubblico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here