Le frasi più vergognose dette dai “vip” sul terremoto. Il web in rivolta!

In queste ore l’Italia vive momenti drammatici, dolorosi che tolgono il respiro e in alcuni casi anche la speranza.

Mentre ancora si continua a scavare in cerca di possibili superstiti il numero dei morti è già salito a più di 200.

Ebbene in questo contesto non certo felice, c’è il solito vip, piuttosto che “famous” di turno che con dei post vergognosi sui social ha fatto scatenare tutto il web (giustamente) per la modalità e le parole usate.

Post vergognosi

Ma andiamo per ordine.

L’intelligenza, si sa per sua natura a volte o quasi sempre tace di fronte a situazioni dolorose o comunque di proporzioni immani dove l’unica cosa da dire è: “forza, vi siamo vicini”

Tuttavia, di contralto, la stupidità condita all’esibizionismo, alla smania di social  “sforna dei mostri” mediatici niente male.

Insomma le gaffe sul terremoto sono state innumerevoli.

Primo post -il selfie, tra le macerie-

Il primo “genio” è stato il fidanzato “toy boy”  Simone Coccia Colaiuta della senatrice PD Stefania Pezzopane che si è fatto un selfie  davanti alle macerie.

E mi viene da dire: ma fino a qualche tempo fa, non criticavamo i giapponesi che si facevano i selfie con i cadaveri?

La “Iena” tifosa

Poi è stato il turno Dino Giarruso  delle “Iene” che  ha pubblicato un post che voleva essere simpatico:

 Ma è stata una scossa di terremoto, o il quarto gol del Porto?”, riferendosi alla partita di calcio valida per le qualificazione alla Champions League 2016 tra Roma e Porto, terminata 3 a 0 per i portoghesi.

Per Dino Giarruso voglio essere clemente, forse all’inizio non si è reso conto dell’entità e della portata del sisma e ha voluto giocarci un po’.

Il rapper sconosciuto

Continuiamo con il rapper romano Achille Lauro, ( a proposito, chi è?) artista conosciuto dai parenti stretti e forse nemmeno da loro, che strepita su Facebook:

Altro che terremoto.. A casa dE Sandro c’è stata la valanga dE neve”..

La foto da copertina di Federica Torti

La carrelata va avanti con la soubrette Federica Torti , che viene pesantemente attacata anche da Selvaggia Lucarelli.

La Torti approfitta della tragedia per fare uno shooting fotografico accompagnadolo con questo consiglio:

In caso di terremoto magnitudo 6, se siete in un luogo chiuso cercate riparo nel vano di una porta inserita all’interno di un muro portante”.

Ora, nulla di grave, se a queste parole non avesse accompagnato uno scatto fotografico, con posa plastica (alla Belen per intenderci) e pure con credits del fotografo!

(sobrietà, questa sconosciuta)

L’ultima genaliata, ma la più grave a mio avviso è stata quella operata da Daniela Martani, ex concorrente del grande fratello, ex dipendente Alitalia ( lasciò proprio il lavoro per dedicarsi al GF) è attualmente animalista convinta e vegana, più che convinta.

La Martani esordisce dal suo profilo Facebook con queste parole:

“Ma è stata inventata ad Amatrice la famosa amatriciana?”, chiede ai suoi amici virtuali.

“Sì”, è la risposta.

“E vabbe ma allora è karma”, replica lei.

“Il karma non perdona”, aggiunge.

Il web insorge

Beh, il web invece ha molto da aggiungere, infatti il suo profilo è stato inondato da quasi 3 mila commenti tra insulti e aggressioni verbali di ogni tipo (giustamente)

Tuttavia, pare che il profilo di questa bella ragazza sia stato hackerato e quindi non sia stata lei a scrivere questa “porcata”, passatemi il termine.

Sono già in corso le ricerche da parte della polizia postale per individuare il responsabile che specula su una tragedia  del genere.

Eccovi cosa pubblica Daniela Martani sul suo vero profilo

E a questo punto è meglio non aggiungere altro .

Solo un pensiero, ai familiari delle vittime.

CONDIVIDI
Articolo precedenteCosa c’è stasera in tv? – 25 agosto 2016
Prossimo articolo“Io sono Libero” – La storia dell’imprenditore Libero Grassi il 29 agosto su Rai Uno –
mm
Mi piace leggere, seguire tv, cinema, spettacolo, gossip, politica, e mi piace sognare... Amo tutto ciò che è latino/americano infatti via web seguo programmi americani e argentini.Odio le persone invadenti e stupide, ipocrite e bigotte, cattive e invidiose .Che non ti guardano mai negli occhi perchè sono impegnate a guardare altrove, magari ad imparare a memoria i vestiti che indossi. Quelle che ti interrompono mentre parli e che pensano che il mondo giri intorno a loro.. Quelle che pensano di sapere tutto, e di avere la verità in tasca. A quelli che si ammantano di luce e di saggezza, ma che in definitiva sguazzano nella loro m..... che, a loro dire, puzza meno di quella degli altri. Detesto l' ipocrisia in tutte le sue sfumature.Detesto la lealtà politica(non ve ne è nessuna) Amo le persone schiette, dirette, che non hanno paura di prendere posizione anche se risulta molto impopolare. Amo la sincerità, anche se fa male . Il rispetto, sopra ogni cosa è qualcosa di nobile e seducente che suscita un interesse immediato..