L’ARENA di Gilletti chiude. Per lui uno show al sabato sera?

tv pomeriggio

Tra pochissimi giorni, il 28 giugno a Milano saranno resi noti i palinsesti Rai per la stagione 2017/2018.

Alcune notizie sono già trapelate, infatti è ormai cosa certa che Fabio Fazio sia rimasto in Rai con un contratto milionario e che alcuni programmi abbiano già dei nuovi conduttori.

Quello che fa strano invece è che un programma storico per la Rai, che ha quasi segnato un epoca venga chiuso così senza colpo ferire.

L’Arena di Giletti cancellata dai palinsesti Rai

Pare che non ci sia pace tra i vertici Rai: per precisa scelta editoriale, la Rai ha deciso di chiudere l’Arena, il popolare programma curato e condotto da Massimo Giletti.

Lo share del programma è sempre stato ottimo e i dati auditel sempre in positivo, anche e soprattutto in considerazione della controprogrammazione di canale 5 con “nostra signora delle faccette(Barbara D’Urso)

Quindi una decisione storica questa della Rai che decide di chiudere questo capitolo dopo ben 13 anni di “onorata carriera”! L’Arena apparve per la prima volta all’interno della Domenica In del 2004-2005 condotta allora da Mara Venier e con al suo fianco Massimo Giletti e Paolo Limiti. Il formato del programma, strizzava l’occhio ad Aboccaperta di Gianfranco Funari, e sarà poi  Giletti a prendersi in carico  questo momento televisivo, che poi nel corso degli anni diventa autonomo rispetto al contenitore della domenica pomeriggio di Rai Uno.

Ebbene, nonostante il grade successo di pubblico accumulato negli anni, tanto da divenire un appuntamento quasi sacro per la domenica pomeriggio, pare che la trasmissione abbia  assunto nel tempo dei connotati che ora non rientrerebbero più nella linea editoriale della nuova Rai.

Massimo Giletti alla conduzione del Sabato sera di Rai Uno?

Massimo Giletti ha ricevuto dalla Rai la proposta di occuparsi in maniera più massiccia del prime time di Rai Uno, per ora specificatamente della serata del sabato.

Ricorderete sicuramente che lo scorso autunno il popolare conduttore ha presentato diversi sabato sera con della serate molto particolari: quella dedicata a Mogol ottenne un successo clamoroso e si vorrebbe ripetere questo genere di esperimento, che tra l’altro è stato molto apprezzato dal pubblico.

Se Giletti, dovesse accettare la proposta dell’azienda radiotelevisiva di Stato, potrebbero affidargli anche una serie di spettacoli (si parla di 10-12 nell’arco di una stagione televisiva)

Il pomeriggio di Rai Uno orfano dell’Arena, cosa proporrà?

Il pomeriggio di Rai Uno, dunque, orfano dell’Arena, cosa proporrà? Si parla di fiction, lo Zecchino d’Oro poi i Gran Premi di Formula 1 ed altri appuntamenti non a lungo termine.

E sicuramente la Domenica In condotta come saprete già da Cristina Parodi da Milano potrebbe accorciarsi o allungarsi a seconda delle esigenze della rete. Insomma cari lettori di Super Guida Tv si prospettano grandi novità!!

CONDIVIDI
Articolo precedenteZelig potrebbe approdare su Rai Due al posto di Made in Sud?
Prossimo articoloPalinsesti tv 2017/18 approvati, le ultime notizie dalla Rai. Il caso Fazio.
mm
Mi piace leggere, seguire tv, cinema, spettacolo, gossip, politica, e mi piace sognare... Amo tutto ciò che è latino/americano infatti via web seguo programmi americani e argentini.Odio le persone invadenti e stupide, ipocrite e bigotte, cattive e invidiose .Che non ti guardano mai negli occhi perchè sono impegnate a guardare altrove, magari ad imparare a memoria i vestiti che indossi. Quelle che ti interrompono mentre parli e che pensano che il mondo giri intorno a loro.. Quelle che pensano di sapere tutto, e di avere la verità in tasca. A quelli che si ammantano di luce e di saggezza, ma che in definitiva sguazzano nella loro m..... che, a loro dire, puzza meno di quella degli altri. Detesto l' ipocrisia in tutte le sue sfumature.Detesto la lealtà politica(non ve ne è nessuna) Amo le persone schiette, dirette, che non hanno paura di prendere posizione anche se risulta molto impopolare. Amo la sincerità, anche se fa male . Il rispetto, sopra ogni cosa è qualcosa di nobile e seducente che suscita un interesse immediato..