«L’Anno che verrà 2017», il Capodanno RAI in diretta da Maratea: conduce Amadeus

amadeus

«L’Anno che verrà», il programma della RAI dedicato al Capodanno 2017-2018, andrà in onda in diretta su RAI1 da Maratea. A presentare l’evento di fine anno sarà di nuovo Amadeus.

Capodanno RAI 2018 in diretta da Maratea

A parlare della riconferma del conduttore a «L’Anno che verrà» e della nuova location da cui verrà trasmessa la diretta TV RAI ci ha pensato il direttore di RaiUno, Andrea Fabiano, unitamente al presidente RaiCom Giampaolo Tavaglia e al presidente della Regione Basilicata Marcello Pittella.

A comunicarlo è stata la stessa RAI in una nota ufficiale diffusa dall’ufficio stampa sul sito dell’azienda. La TV di Stato ha anche annunciato che nel corso del programma di Rai 1 vi saranno dei collegamenti in diretta con il comune di Venosa.

Per chi ancora non lo sapesse «L’Anno che verrà» è il Capodanno TV RAI, la trasmissione che anche per quest’anno si prepara a tornare in onda tra la sera del 31 dicembre 2017 e la notte del 1 gennaio 2018, ‘traslocando’ dalla città di Potenza (sede dello scorso anno) a quella di Maratea (nuovo scenario dello show).

Amadeus conduttore de «L’Anno che verrà» su RAI 1

Per Amadeus, invece, si tratta del suo terzo anno consecutivo come conduttore del programma. Amadeus tornerà alla guida dello show dopo che nel 2016 l’ha co-condotto con Teo Teocoli, registrando grandi ascolti e collegandosi con il Capodanno di Gigi D’Alessio su Canale 5, così da rivolgere comune solidarietà alle vittime del terremoto.

E’, però, l’edizione 2015-2016 de «L’Anno che verrà», la prima presentata da Amadeus da Matera, ad essere ricordata ancora oggi principalmente per due-tre motivi:

Del resto, proprio l’anno che verrà appare sin da ora particolarmente ricco di impegni per Amadeus. Come mai? Dopo la fine di ‘Reazione a Catena’, l’amato presentatore RAI tornerà a lavorare alle nuove edizioni dei suoi due programmi di punta, ‘I Soliti Ignoti’ su RAI 1 e ‘Stasera tutto è possibile’ su Rai2.

CONDIVIDI