L’Anno che verrà 2019: il Capodanno di Rai 1 da Matera, ospiti e anticipazioni

Amadeus conduttore anno che verrà

Amadeus è pronto a festeggiare il Capodanno 2018 con “L’anno che verrà”, lo show in programma su Rai1: ecco le anticipazioni

Anche quest’anno Rai1 ha deciso di festeggiare la fine del 2018 e l’arrivo del 2019 con lo show evento “L’anno che verrà” condotto da Amadeus durante la lunga notte di Capodanno. Ecco tutte le anticipazioni.

L’anno che verrà 2018: dove si terrà

Il Capodanno di Rai si svolgerà anche quest’anno nella splendida cornice di Matera. Il 31 dicembre Amadeus condurrà “L’anno che verrà 2018“, lo spettacolo di fine anno di Rai1 in diretta dalla città dei sassi famosi e conosciuti in tutto il mondo. Matera, la capitale europea della cultura per il 2019, si riconferma il luogo prescelto dall’azienda di Viale Mazzini per augurare a tutti i telespettatori una buona fine e buon inizio d’anno.

L’appuntamento è dalle ore 21.00 con una lunghissima diretta presentata da Amadeus dalla splendida cornice di Piazza Vittorio Veneto a Matera. Lo show andrà in onda subito dopo il tradizionale messaggio a reti unificate del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

L’anno che verrà: anticipazioni

Tra gli ospiti possiamo annunciarvi la presenza dell’attore Rocco Papaleo. Ancora da comunicare il cast dei cantanti che si altereranno sul palco, ma possiamo dirvi che tutti saranno accompagnati dall’Orchestra diretta dal maestro Stefano Palatresi.

Una serata all’insegna della musica e del divertimento con la partecipazioni di grandissimi ospiti del panorama musicale italiano ed internazionale. Lo spettacolo sarà trasmessa in HD anche sul canale 501 e in diretta su Rai Radio 1 da Carlotta Tedeschi e John Vignola.

I due conduttori radiofonici si occuperanno di raccontare il backstage dell’evento, ma anche incontrare i protagonisti che si racconteranno al pubblico di Rai. Durante la diretta saranno diversi gli spot pubblicitari trasmessi per promuovere la bellezza di Matera, patrimonio dell’UNESCO.

L’appuntamento con L’Anno che verrà è per il 31 dicembre in prima serata su Rai 1.

Avatar for Emanuele Ambrosio
Testardo, sognatore, ironico, logorroico, attento osservatore e curioso all'ennesima potenza. Campano di origini, ma alla continua ricerca del suo posto nel mondo si laurea in Scienze Politiche e contemporaneamente completa il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. Consumatore di dischi, tele-dipendente, appassionato di cinema e serie tv. Diverse le collaborazioni: dalla carta stampata fino al passaggio al giornalismo online.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here