“L’amica geniale”, HBO e Rai Fiction collaborano per una nuova serie tv italo-americana!

amica

Gli appassionati di serie tv sanno perfettamente che i prodotti televisivi distribuiti dalla rete Home Box Office (HBO) sono di eccellente qualità.

Basti pensare ad alcune delle serie tv emesse da questa rete, tra cui:

  • Games of Thrones;
  • The Wire;
  • I Soprano;
  • True Detective;
  • The Young Pope di Paolo Sorrentino (realizzata in collaborazione con Sky Atlantic)

Ebbene, tra qualche mese inizieranno le riprese di una nuova serie tv, frutto di una collaborazione tra la nostra Rai e la stessa HBO!

Come avete potuto leggere dal titolo di questo post, stiamo parlando de L’amica geniale”ispirato al romanzo di Elena Ferrante.

Riprese, set e cast di L’amica geniale

Le riprese di questa nuova fiction partiranno a breve – estate 2017, per la precisione – negli Stati Uniti.

Voci di corridoio indicano come favorite le città di New York e Los Angeles (anche se la storia è ambientata tra i vicoli di Napoli).

La serie tv italo-americana si articolerà in otto puntate e cercherà di essere il più fedele possibile all’omonimo romanzo della scrittrice nostrana Elena Ferrante.

A chi sta già pensando di correre in libreria per tuffarsi tra le pagine di questo racconto ricordo che il romanzo si articola in ben 4 volumi.

Eccovi i rispettivi titoli:

  1. L’amica geniale (per l’appunto);
  2. Storia del nuovo cognome;
  3. Storia di chi fugge e di chi resta;
  4. Storia della bambina perduta.

Ancora non ci è dato sapere chi vestirà i panni della protagonista del film e degli altri personaggi.

L’unica notizia certa è che a Napoli si sono tenuti alcuni provini per la scelta degli attori da inserire nel cast.

Con ogni probabilità, L’amica geniale potrebbe essere trasmessa da uno dei canali Rai nel corso dell’inverno 2017/2018.

Trama de “L’amica geniale”

Elena Greco è un’anziana signora napoletana che vive nella sua casa piena zeppa di libri. A seguito della scomparsa dell’amica Raffaella, Elena decide di accendere il computer e di raccontare la storia della loro immensa amicizia. La donna, dunque, ripercorre oltre 60 anni di vita (dalla fine della Seconda Guerra Mondiale ai giorni nostri).

Tanti avvenimenti si sono susseguiti gli uni agli altri, ma l’amicizia tra Lelù (Elena) e Lila (Raffaella) ha rappresentato sempre una costante per la protagonista. Nel suo romanzo, Elena cerca di raccontare il mistero di Lila, la sua migliore amica, la sua peggiore nemica: l’amica geniale. 

Un legame profondo, che nasce in tenera età e che attraversa le epoche facendosi largo tra le vite di altri personaggi.

Tenerezza, felicità e momenti drammatici accompagnano il lettore (e presto anche i telespettatori!) de “L’amica geniale” di Elena Ferrante. Insomma: una storia imperdibile che speriamo di vedere quanto prima in tv grazie agli studi di Via Mazzini ed a quelli delll’americana HBO!

CONDIVIDI