Jennifer Aniston festeggia 50 anni: “Ora sono più forte e ho pensato anche di mollare tutto”

Jennifer Aniston

Jennifer Aniston compie 50 anni e si è raccontata in una lunghissima intervista al settimanale Chi tra paure e progetti di lavoro

50 anni e non sentirli! E’ il caso della bellissima Jennifer Aniston che l’11 febbraio festeggerà 50 anni. Un compleanno speciale per l’attrice americana che alle pagine del settimanale “Chi” ha rilasciato una lunghissima intervista raccontando della sua vita professionale e privata, ma anche di quella volta che…

Jennifer Aniston: “c’è stata una fase della mia vita in cui dicevo sempre si”

“Ci sono momenti in cui non sono né bilanciata né equilibrata, ma cerco di confinarli nel mio” racconta Jennifer Aniston dalla pagine di “Chi”. Una carriera straordinaria quella dell’ex protagonista di “Friends”, che da anni convive con i titoli a prima pagina a lei dedicati. La Aniston, infatti, è una delle attrice da sempre nel mirino del gossip per via anche della sua ex storia d’amore con Brad Pitt.

Leggendo i titoloni ridicoli la maggior parte delle volte posso solo sedermi, rilassarmi e farmi una risata.

dichiara l’attrice, che precisa:

sono diventati sempre più assurdi. Immagino che soddisfino un certo bisogno del pubblico, ma io mi concentro sul mio lavoro, i miei amici, i miei animali, e su come possiamo rendere il mondo un posto migliore. Il resto è tutto cibo spazzatura che deve tornare sul suo scaffale.

Poi la Alison ricorda una fase particolare della sua vita:

C’È STATA UNA FASE DELLA MIA VITA IN CUI DICEVO SÌ A TUTTO PER PAURA. MA ORA MI SENTO PIÙ FORTE E HO PENSATO ANCHE DI MOLLARE TUTTO.

Jennifer Aniston: “girano molti luoghi comuni su di me”

Alla soglia dei primi 50 anni, Jennifer Aniston è consapevole del fatto che su di lei e sulla sua vita girino molti luoghi comuni. Tra questi quello che non sia capace di tenersi un uomo tutto per sè o che ha il cuore pensato. Nessun problema dice l’attrice che dice: “pensatelo pure, io intanto mi faccio una risata”! Poi racconta:

I luoghi comuni sono, “Jen non riesce a tenere un uomo” e “Jen si rifiuta di avere un bambino perché è egoista e tiene troppo alla sua carriera.” O che sono triste e ho il cuore spezzato. Per prima cosa, con tutto il rispetto del mondo, non ho il cuore spezzato. E secondo, sono tutte supposizioni avventate. Nessuno sa cosa succeda a porte chiuse. Nessuno pensa a quanto potrebbe essere delicato per me e il mio partner. Non sanno cosa ho passato da un punto di vista medico ed emotivo.

Jennifer Aniston in Dumplin’ per Netflix

L’attrice ha anche raccontato del suo ultimo progetto di lavoro: un film – musical dal titolo Dumplin’ in uscita sulla piattaforma streaming di Netflix. Un progetto importante scritto, diretto e prodotto da donne:

Sì, ci sono un sacco di grandi donne davanti e dietro alle cineprese. Tutte straordinariamente competenti. Non è stata una scelta obbligata; non è stato per un movi- mento. Fanno parte di questo film perché sono donne davvero di talento. Non dobbiamo ingozzarci di donne registe e produttrici solo perché sentiamo di doverlo fare, in quel caso sarebbe la paura a guidare le nostre decisioni do dei concorsi di bellezza mentre ti preparavi per Dumplin’?

Poi l’attrice parla del delicatissimo tema della molestie sessuali sul lavoro e dice:

ci sono stati dei passi falsi da parte di altri attori, e io ho reagito andandomene. Non mi è mai capitato che una persona potente mi facesse sentire a disagio e cercasse di far leva su di me. Sono stata trattata peggio da certe donne del settore.

E’ favorevole ai movimenti Time’s Up e #MeToo grazie ai quali alcune cose stanno cambiando anche se la cosa importante per l’attrice è

quella di ascoltarsi l’un l’altro. Questo vale anche per gli uomini. Devono essere parte integrante della conversazione. Quando tutti sono arrabbiati e aggressivi, le persone hanno troppa paura di parlare, e non ci si parla. Succede anche nella politica. Le donne si devono includere e ascoltare l’un l’altra. Non possiamo piegarci alla rabbia. Come ha detto Michelle Obama, “Quando qualcuno tenta un colpo basso, noi dobbiamo essere superiori.” Dobbiamo vivere così se vogliamo fare progressi.

Avatar for Emanuele Ambrosio
Testardo, sognatore, ironico, logorroico, attento osservatore e curioso all'ennesima potenza. Campano di origini, ma alla continua ricerca del suo posto nel mondo si laurea in Scienze Politiche e contemporaneamente completa il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. Consumatore di dischi, tele-dipendente, appassionato di cinema e serie tv. Diverse le collaborazioni: dalla carta stampata fino al passaggio al giornalismo online.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here