Isola dei Famosi 2018, “droga – gate” parla Nadia Rinaldi: “Non ho mai visto Monte fumare marijuana”

Nadia Rinaldi - Isola

Le polemiche sul droga-gate all’Isola dei Famosi 2018 non si placano. A questo puzzle, si aggiunge un altro tassello: le dichiarazioni di Nadia Rinaldi in merito alla vicenda.

Nadia Rinaldi: “Non credo Monte faccia uso di marijuana, l’ho visto solo fumare tabacco”

L’attrice romana tornata dall’Honduras in forma smagliante e più bella che mai è stata intervistata da Fanpage.it e le sue parole sulla vicenda Henger vs Monte sono state queste:

Non credo ne faccia uso (di marijuana) io l’ho visto solo usare tabacco.

Nadia Rinaldi interviene sul caso mediatico del “canna-gate”

L’ex naufraga, penultima eliminata NON conferma la versione raccontata dalla Henger che Monte avrebbe acquistato e fatto uso di sostanze stupefacenti in Honduras.

L’attrice romana ribadisce con molta sicurezza che Francesco era solito fumare tabacco. Ma non si schiera nemmeno apertamente contro Eva, insomma non se la sente di puntarle il dito contro affermando che abbia raccontato solo bugie.

In breve, Nadia né conferma né smentisce, ma più volte ribadisce il concetto che Monte era l’unico a fumare tabacco e che sicuramente la pornostar ha sbagliato il momento per dire la “sua Verità”.

Le dichiarazioni di Nadia Rinaldi

Non ho condiviso la decisione di Eva Henger di denunciare Francesco Monte in diretta, non in un programma di intrattenimento guardato anche da ragazzi.

 Avrebbe potuto denunciarlo al suo rientro.

Se è convinta di quello che ha visto, è giusto che vada avanti ed è giusto che lui si sia ritirato per difendersi.

Credo che sia ancora più giusto che la cosa resti tra loro, senza coinvolgere gli altri. Non è corretto metterci quasi alla gogna, come se dovessimo schierarci”.

La lite con Rosa Perrotta e il dispiacere della Nomination

Nadia parla poi in generale della sua esperienza in Honduras e dice che le sarebbe piaciuto rimanere qualche altra settimana per poter conoscere veramente e più a fondo gli altri compagni di avventura, anche quelli con cui ha litigato.

A parte la frase del clistere a Rosa Perrotta divenuta un tormentone nel web, la Rinaldi afferma che è un tipo che non porta rancore per cui la lite con Rosa credeva fosse superata, perché nel corso della settimana si erano chiarite. Poi la doccia fredda della nomination in puntata.

A me dispiace aver parlato del clistere in diretta ma se lei avesse dato una motivazione leale alla mia nomination, l’avrei accettato.

Avevamo avuto questo diverbio a inizio settimana, dopo il quale ho cercato più volte di avvicinarla, ma non me l’ha permesso e con gli altri tre concorrenti (Marco Ferri, Paola Di Benedetto e Francesco Monte) ha formato un gruppo a parte, isolandomi completamente.

A fine settimana l’ho vista in difficoltà, erano ormai sei giorni che non riusciva ad andare in bagno, tant’è vero che è dovuto arrivare il medico per aiutarla con dei lassativi.

Quando nemmeno quelli hanno fatto effetto, le è stato consigliato di fare un clistere. Non so se qualcuno ne è al corrente, ma se fossero passati 7 giorni, sarebbe stato necessario andare al pronto soccorso e praticare una manovra molto dolorosa.

A quel punto mi sono offerta di aiutarla, lei ha accettato e ho addirittura aspettato che stesse meglio. Questo è accaduto la domenica, e il lunedì lei mi ha nominato.

Bastava che dicesse che, nonostante l’avessi aiutata, senza scendere nei dettagli, aveva deciso di nominarmi comunque. Non l’ha fatto, e a quel punto ho preferito dirla tutta.

Cosa ne pensate delle parole della Rinaldi? E’ un peccato che l’Isola si sia privata di un personaggio che avrebbe potuto dare molto!

mm
Mi piace leggere, seguire tv, cinema, spettacolo, gossip, politica, e mi piace sognare... Amo tutto ciò che è latino/americano infatti via web seguo programmi americani e argentini.Odio le persone invadenti e stupide, ipocrite e bigotte, cattive e invidiose .Che non ti guardano mai negli occhi perchè sono impegnate a guardare altrove, magari ad imparare a memoria i vestiti che indossi. Quelle che ti interrompono mentre parli e che pensano che il mondo giri intorno a loro.. Quelle che pensano di sapere tutto, e di avere la verità in tasca. A quelli che si ammantano di luce e di saggezza, ma che in definitiva sguazzano nella loro m..... che, a loro dire, puzza meno di quella degli altri. Detesto l' ipocrisia in tutte le sue sfumature.Detesto la lealtà politica(non ve ne è nessuna) Amo le persone schiette, dirette, che non hanno paura di prendere posizione anche se risulta molto impopolare. Amo la sincerità, anche se fa male . Il rispetto, sopra ogni cosa è qualcosa di nobile e seducente che suscita un interesse immediato..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here